Si risveglia mentre stanno organizzando il suo funerale, parla Mario Lo Conte

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Mario Lo Conte, 74 anni, di Montecalvo Irpino, si è risvegliato nel letto d’ospedale mentre intorno a lui i parenti organizzavano il funerale, dandolo per ormai morto. Una vicenda che ha fatto il giro del mondo, ripresa perfino nei portali di news in lingua spagnola. Ora Mario ha ripreso in parte le forze e ‘cede’ ad alcune sollecitazioni di giornalisti e talk show, raccontando la sua verità: sabato 2 febbraio la sua storia è approdata su Raiuno, a “Italia Si” .

Pochi minuti, registrati telefonicamente, nei quali Lo Conte si dice convinto di aver avuto una grazia: “Senza presunzione, credo che mi abbia fatto una grazia”. “Lasciamo da parte Padre Pio, parliamo di Gesù. Il caso mio, lo attribuisco a Dio. È un suo dono”. L’uomo aveva raccontato di aver visto la croce di Cristo mentre era nello stato soporoso che aveva fatto pensare ad una morte ormai imminente.

Perché specificarlo? Perché ovviamente molta gente aveva già gridato al miracolo di Padre Pio, il frate di Pietrelcina. “Ringrazio Gesù, ringrazio i medici dell’ospedale e tutto il personale. Sono delle cose che neanche io, riesco a dare una spiegazione. È un dono che Dio ha voluto fare alla mia grande fede da sempre verso di lui, da quando ero piccolo, da quando avevo quindici anni”, specifica l’uomo nella breve telefonata mandata in onda dal programma di Marco Liorni.

Ma cosa è accaduto a Mario Lo Conte? Un caso di morte apparente? Pare proprio di sì. Si tratta di una perdita della coscienza e sensibilità, abbassamento di temperatura e respirazione impalpabile che, in assenza di riscontri con apparecchiature elettromedicali, può far pensare ad una morte sopraggiunta o imminente.

Fonte Napoli.Fanpage

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.