Calaiò si presenta: ”Mi manca ritmo partita, ma ho ancora fame di gol”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Maglietta nera, capelli corti con il gel, sorriso sereno: si è presentato cosi alla stampa salernitana Emanuele Calaiò ex bomber di Napoli, Siena e Parma nuovo centravanti dei granata. Ecco le sue prime parole:  “Fisicamente sto bene ma non giocando da cinque mesi mi manca la partita. Ora vedremo insieme al mister se sono arruolabile per venerdi. Credo ci vorranno un paio di settimane per riprendere il ritmo gara. A me piacciono le sfide avevo altre richieste ma Salerno è una piazza calda che ti stimola. Parma ha rappresentato una tappa importante, 40 gol e ci ho tenuto, dopo i problemi pure di quest’estate ringraziare i tifosi ducali che mi sono stati vicini. Ho consigliato a Cervaolo e Dezi di cercare una squadra dove giocare che poteva essere la Salernitana o altro. Loro hanno scelto di rimanere in panchina in A, a me non piace cosi. Non è sicuramente la serie B di 12 anni fa con Genoa, Napoli, Piacenza. Il livello si è abbassato sia in B che in A, vedi il Bologna che vince a Milano con l’Inter. Ritrovo Rosina e Schiavi, vecchi amici, ma oggi già in allenamento ho trovato un bel gruppo che subito mi ha fatto sentire a casa. Sceglierò la maglia 19.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Meglio che sceglievi la 71 , io in questo credo come ho creduto sin dall estate in Djuric. Ovviamente ha fatto molti gol ma intanto che si riprende siamo già nella mischia dei play out. A parte lui manca tutto il resto lo stiamo dimostrando in campo che siamo svogliati , senza tecnica . Venerdì faremo L ennesima figuraccia come con il Lecce e poi voglio vedere che tiene da dire la società .

  2. Il ritmo partita Non lo tiene metà squadra… Che tristezza…mercato riparazione si prendono giocatori che non hanno il “ritmo partita”. Era meglio comprare qualche giovane dalla lega pro

  3. Forza Calaio
    un bomber ha i piedi buoni…ce ne frega del ritmo partita…con lui avremmo vinto a Padova!

  4. Mi fate schifo tutti e due e quel pappone che vi ha portato a Salerno. La maglia che hai addosso ti rappresenta..entrambi schiavi di un padrone e non di un padrino. Come gli zombi che ancora si fanno il biglietto. SCHIAVI. LAZITANAMERDA.

  5. Cioè oltre che falsare un campionato intero e un mercato ora volete falsare anche i play off. Che vergogna. Non mi sembra il caso. Volete fare una cosa buona perdetele tutte e fateci retrocedere. A noi della b ce ne fotte. Ci interessa solo che ve ne andate perché ci fate schifo. LAZITANAMERDA

  6. quanta monnezza che scrive qui … attenzione ca chest e tutta sfravcatur e for , manc uno e tifoso della Salernitana , lasonil in abbondanza a tutti sti tira chiuov !!!!

  7. 2 giocatori che insieme fanno 70 anni ed entrambi senza ritmo partita…
    Abbiamo venduto chi almeno teneva i 90 minuti per prendere che come Di Gennaro entra all’80 e al 88 è già stanco…
    Grandissimi rinforzi, ottimo mercato…
    Fabiani ha ragione: obiettivi mercato raggiunti, ovvero indebolire la squadra più di quanto non fosse perché così com’era comunque stava al ridosso della zona play-off… meglio non rischiare!!!

  8. Forza stregoni, 2 goal di Coda e poi…..uscire tutti dallo stadio, così probabile che se ne vanno dirigenti e giocatori.
    Dai Coda dacci una mano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.