Capaccio Paestum: rinvenuti carcassa bufala e rifiuti in area protetta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Con l’avvio del nuovo anno sono riprese le attività di tutela ambientale nel territorio del Comune di Capaccio ad opera del Nucleo N.A.I della Polizia Municipale in collaborazione con il Nucleo Guardie del wwf Italia sez di Salerno e con il supporto dell’Ente Riserve Foce Sele Tanagro. Le attività per il contrasto all’inquinamento ambientale hanno interessato tre diversi controlli; il più importante ha visto il rinvenimento di uno scarico abusivo di reflui zootecnici provenienti da un’azienda agricola zootecnica in località Gromola. Gli operanti dopo aver accertato la mancanza della vasca di contenimento dei liquami all’interno dell’area aziendale e dopo aver individuato, grazie all’uso della fluoresceina, una rete di canali e pozzetti che permettavano uno scarico abusivo ed un abbandono incontrollato di rifiuti, hanno proceduto al sequestro di dette opere.
Il secondo intervento, attivato su segnalazione, ha permesso di individuare in un fosso canale in zona Capo di Fiume la carcassa di una bufala adulta, sul cui animale l’asl competente per territorio ha avviato le indagini per risalire alla proprietà.
Il terzo controllo ha avuto luogo in area protetta di competenza dell’Ente Riserve Foce Sele Tanagro e Monti Eremita Marzano, a ridosso del Fiume Sele; In tale circostanza è stato possibile individuare su una vasta area verde, a ridosso del fiume Sele, una notevole quantità di rifiuti urbani e speciali; in merito a tale ritrovamento la Polizia Municipale di Capaccio Paestum ha avviato le indagine per risalire agli autori di tale reato;
Le operazione di tutela ambientale continueranno anche nei prossimi mesi, con il supporto del Commissario Prefettizio del Comune di Capaccio Paestum e del Presidente dell’Ente Riserve Foce Sele Tanagro;

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.