Malato terminale vuole tornare in patria per la mamma. L’appello

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Un post su Facebook di Fatiha Chakir, mediatrice culturale che ha lanciato un appello di aiuto per aiutare lavoratore marocchino colpito da un tumore ed in fase terminale. La sua storia è commuovente e si cerca di aiutarlo a realizzare il suo ultimo desiderio, quello di tornare in Patria per rivedere la mamma.

Per aiutarlo si è mobilitata l’associazione “Il Mondo a Colori” che ha avviato una raccolta fondi necessari all’acquisto del biglietto per rimpatriare il giovane e di provvedere alle spese per i farmaci, palliativi contro il dolore da acquistare in loco. Ecco il testo dell’appello della mediatrice cultrurale.

“Cari amici miei, vorrei chiedervi un attimo del vostro tempo per parlarvi di Jillali. Jillali è un ragazzo di 42 anni, lavoratore persona dolcissima, purtroppo in fase terminale. Speranzosa nella vostra conpassione e buon animo, chiedo a chi può un aiuto affinché possa tornare in Marocco dalla madre prima che sia troppo tardi.

Chi volesse dare una mano, può farlo con una donazione sull Iban IT 60 K 08378 76090 000000 331443 BANCA CAMPANIA CENTRO per chi non può aiutarlo economicamente é possibile per chi se la sente, andarlo a trovare per salutarlo e portare una parola di conforto all’Hospice in località Eboli.“

Fonte Le Cronache oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.