Serie B: Brescia corsaro a Pescara si prende la testa della classifica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Capolista (almeno) per una notte. Il Brescia di Eugenio Corini espugna con un sontuoso 1-5 l’Adriatico Cornacchia di Pescara e in attesa della gara del Palermo guida in solitaria il campionato di Serie BKT. Il Pescara però parte subito forte e nei primi otto minuti mette in seria difficoltà la retroguardia delle rondinelle andando vicinissimo al gol prima con una conclusione a botta sicura di Mancuso e poi con un diagonale di Marras uscito a pochi centimetri dal palo. Da qui in poi il Brescia prende le misure alla squadra di Pillon e inizia a imbastire gioco.

Infatti intorno al 20′, un’ingenuità di Kanoutè scaturisce un calcio di rigore che regala a Donnarumma il suo diciannovesimo centro stagionale. In casa Pescara si spegne la luce e il Brescia più cinico sotto porta raddoppia con l’ex Romagnoli che corregge in rete una punizione di Tonali deviata da Donnarumma. Il tris invece arriva poco prima della fine del primo tempo. Pallone illuminante di Ndoj per Bisoli che a tu per tu con Fiorillo mette una seria ipoteca sulla gara.

I pescaresi feriti nell’orgoglio hanno un cenno di reazione con Capone che si vede respingere sulla linea da Romagnoli un gol già fatto. Nella ripresa Pillon butta dentro Monachello ma il Brescia guadagna il suo secondo rigore di giornata e porta a quattro le marcature con Torregrossa che spiazza Fiorillo.

Nonostante il passivo, la squadra di Pillon reagisce con le sortite di Monachello che prima va vicino al gol e poi accorcia le distanze di testa assistito da Mancuso. Il Brescia abbassa i ritmi e il Pescara in più occasioni sfiora il gol ma le parate di Alfonso e la solidita’ della difesa bresciana, negano un passivo meno doloroso al Pescara. Chiude definitivamente i conti un gran sinistro sotto il sette di Torregrossa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.