Ossa e resti umani vicino alla ferrovia «Può essere Caterina»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Potrebbe essere di Caterina Perozziello, il corpo rinvenuto nella tarda mattinata di ieri, in un canale, nei pressi della strada ferrata in località Lanzara nel comune di Castel San Giorgio. Il corpo, in avanzato stato di decomposizione, è stato ritrovato da alcuni operai impegnati in dei lavori.

Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Castel San Giorgio e quelli della compagnia di Mercato San Severino. Del rinvenimento è stata informata anche la Procura di Nocera Inferiore che ha aperto un fascicolo affidato al Sostituto procuratore Roberto Lenza, lo stesso che indaga anche sulla scomparsa della 74enne Caterina Perozziello.

Era il 17 settembre del 2016 quando si sono perse le tracce dell’anziana vista per l’ultima volta da un’amica fruttivendola mentre passava davanti al bar o Professore in via Dante Alighieri a Castel San Giorgio. L’anziana, che camminava sulla strada, si avvia verso l’incrocio con semafori con via Gilberto Petti, distante poche centinaia di metri dalla stazione ferroviaria di Lanzara Fimiani.

Da quel momento non si è avuta più notizia dlela donna. La procura, all’epoca, aprì un’indagine anche per un’ipotesi di omcidio. Visto il luogo del ritrovamento e lo stato avanzato di decomposizione si è portati a pensare che quel cadvere possa essere proprio di Caterina Perozziello.

Saranno necessari ulteriori indagini per stabilire l’esatta identità del corpo ritrovato. Intanto, ieri a seguito dei rilievi del caso, la salma è stata trasferita presso il cimitero di Castel San Giorgio in attesa delle disposizioni del magistrato titolare dell’inchiesta. L’avanzato stato di decomposizione del cadavere sicuramente non renderà facile il riconoscimento della salma. Saranno necessari esami specifici

Fonte Le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.