Rampolla, DS Rari Nantes Salerno: “Campionato difficile ed equilibrato”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Mariano Rampolla (nella foto in basso), Diesse della Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, fa il punto della situazione dopo la prima parte di campionato di pallanuoto di serie A 2, e alla vigilia del delicato derby contro la RN Arechi.

“Campionato difficile ed equilibrato come da previsione, infatti analizzando la classifica emerge che dopo le prime otto giornate non c’è nessuna squadra a punteggio pieno. Siamo meritatamente primi ma la strada è ancora lunga, abbiamo affrontato altre formazioni, a mio avviso, attrezzate come noi per puntare al salto di categoria, come il Telimar Palermo, il Latina ed il Messina e le abbiamo battute.

Ma quest’anno ogni partita sarà una battaglia, perché ogni squadra, anche quelle che sono posizionate dal 5° al 12° posto in classifica, hanno nella propria rosa 2 o 3 giocatori di categoria superiore, solo per ricordarne qualcuno Bencivenga, Perez, Buonocore, Di Costanzo, Volarevic, Klicovac, Steardo. Siamo molto soddisfatti del lavoro che sta facendo il mister Citro, ripartire dalla partita con il Quinto non era facile, ma siamo convinti dei nostri mezzi e crediamo nell’obiettivo finale.

La squadra sta facendo molto bene, i “nuovi” Gandini, Sanges e Mauro si sono integrati benissimo; Scotti Galletta, Luongo e Cupic sono degli esempi da seguire per il loro rendimento sempre alto e per la loro capacità di guidare la squadra nei momenti più delicati; Pica, Parrilli e Gallozzi sono ormai dei giocatori di grande affidabilità, Spatuzzo ed il giovane Fortunato sono due jolly che il mister sta utilizzando in diversi ruoli; Ragosta e Taurisano stanno dimostrando di essere il futuro della Rari. Una grande conferma è il portiere Santini sicuramente tra i migliori della categoria. Sabato prossimo ci sarà il derby, altra partita difficile, speriamo in una piscina Vitale con il pubblico delle grandi occasioni e colorata di giallorosso”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.