Piano di Protezione Civile ad Angri: iniziato il montaggio della segnaletica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Sono iniziate le operazioni di montaggio della segnaletica verticale relativa al Piano di Protezione Civile comunale, che indicheranno alla popolazione le Aree di Attesa, le Aree di Accoglienza, le Aree di Ammassamento e il Posto Medico Avanzato. Il comando di Polizia locale, diretto dal Tenente Colonnello Anna Galasso, ha predisposto il montaggio della specifica cartellonistica che indicherà alla cittadinanza le varie aree da utilizzare utilizzate in caso di emergenza, mentre dalla prossima primavera saranno attivate nuove campagne di informazione e di sensibilizzazione nelle scuole e con le associazione della città.

Queste i codici e gli indirizzi delle aree individuate dal Piano di Protezione Civile comunale:

Aree di Attesa  
A1 – Campetto sportivo via Cristoforo Colombo
A2 
– Centro sociale via Leonardo Da Vinci
A3
 – Villa comunale piazza Doria

Aree di Accoglienza
AA1 – Scuola Elementare 1° Circolo via Adriana
AA2 – Scuola Elementare 2° Circolo via Leonardo da Vinci
AA3 – Scuola Elementare 3° Circolo via Dante Alighieri
AA4 – Scuola Elementare Taverna via Nazionale
AA5 – Scuola Elementare Galvani-Opromolla via Dante Aligheri
AA6 – Scuola Media Don Enrico Smaldone via Stabia
AA7 – Stadio Comunale via Cimitero Vecchio (tendopoli)
AA8 – Stadio Comunale Pasquale Novi piazzale Novi (tendopoli)

Aree di Ammassamento             
AM1
 – Scalo merci ferroviario corso Vittorio Emanuele

Posto Medico Avanzato
PMA – Stadio Comunale Pasquale Novi piazzale Novi

Il sindaco dichiara:

“Una necessità informativa che consente di far conoscere ed individuare le aree da utilizzare in caso di emergenza. Convivere con i rischi sismici, vulcanici ed idrogeologici è una realtà con cui i nostri territori sono chiamati a confrontarsi. La conoscenza, l’informazione e la sensibilizzazione portata avanti periodicamente nelle scuole, permetterà di sapere cosa fare in caso di necessità”.

Dichiarazione Maria Immacolata D’Aniello – Assessore alla Protezione Civile

“Il montaggio della cartellonistica è solo un successivo step agli incontri informativi e di sensibilizzazione che da tempo abbiamo iniziato in città. Nella prossima primavera, con l’adeguamento del Piano di Protezione Civile comunale alle nuove normative, sarà attivato un nuovo programma di incontri con studenti, alunni, parrocchie ed associazioni, per continuare ad informare, perché solo la conoscenza del rischio aiuta ad affrontare l’emergenza”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.