Vertenza La Città: Verna (ODG): “Non paghino comunità per errori degli editori”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Una delegazione dei giornalisti del quotidiano La Città si è recata al presidio dei lavoratori della Treofan di Battipaglia ed ha incontrato i delegati sindacali e i rappresentanti di categoria di Cgil, Cisl e Uil. Oltre a portare la solidarietà e a ringraziare per quella ricevuta dai lavoratori dello stabilimento battipagliese per i quali è stata avviata la procedura di licenziamento collettivo, i giornalisti hanno ricordato la comune esperienza di ex dipendenti di aziende che l’ingegnere Carlo De Benedetti ha dismesso senza preoccuparsi del mantenimento futuro dei livelli occupazionali. Di seguito la nota del consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti.

VERNA, ODG: “NON PAGHINO LE COMUNITA’ PER GLI ERRORI DEGLI EDITORI”

Solidarietà attiva del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e  di tutti i presidenti e i vice-presidenti regionali ai colleghi de La Città di Salerno dove sono in corso quattro licenziamenti (su tredici giornalisti) a causa di una  ristrutturazione aziendale che prevede pesanti tagli alla redazione.

“Le comunità hanno il diritto ad essere informate e non è possibile che siano esse a pagare il prezzo di errori gestionali  delle aziende editoriali. L’informazione non è una merce come tutte  le altre, ma un diritto costituzionale che va salvaguardato e garantito” è quanto affermato dal Presidente del Cnog Carlo Verna ricevendo, nel corso della Consulta dei presidenti degli Ordini regionali, i giornalisti Piero delle Cave e Maurizio D’Elia in rappresentanza della redazione, che è in stato di agitazione ed oggi è al quinto giorno consecutivo di sciopero.

Verna ha ribadito la vicinanza e l’impegno del Cnog per una soluzione positiva della vertenza ed ha ricordato anche la vicenda della Gazzetta del Mezzogiorno, anch’essa con la redazione oggi in sciopero, dove è in corso un’analoga ristrutturazione che mette in serio pericolo la sopravvivenza del giornale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.