Salernitana, sindaco Napoli: «Basta clima deprimente, di sfiducia e delusione»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
In queste ore registriamo in città un clima deprimente di sfiducia e  delusione. Intorno alla Salernitana si alimentano polemiche  su polemiche infinite, estenuanti ed in alcuni casi persino strumentali.

Il derby contro il Benevento è l’occasione giusta per fugare questo  clima e spegnere queste polemiche che non servono a nulla. Da oggi serve la massima coesione di tutte le componenti tifosi, squadra , istituzioni e società per raggiungere il traguardo che tutti sogniamo: la serie A.

Domani sera i tifosi granata saranno il dodicesimo uomo in  campo con un sostegno caloroso e continuo per tutta la partita. Daranno la carica giusta alla squadra che onorerà
la maglia granata con il massimo impegno.

Diamo il benvenuto al Benevento ed ai suoi tifosi per una grande festa dello sport e del tifo civile.

FORZA SALERNITANA

Vincenzo Napoli Sindaco di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Ma questo è un manicomio, pensa alla città che è morta l’avete distrutta su tutti fronti, poi questa proprietà è stata portata da voi…PD hai distrutto Salerno su tutto!

  2. Mah…Addirittura; fai una cosa, trova un acquirente serio che possa liberare la Salernitana da queste persone che pensano solo agli affaracci loro….

  3. Signor Sindaco ma ci faccia il piacere …ringrazi il suo mentore De Luca x questo bel regalo(lotito)…lo ringrazi vivamente …LOTITO E FABIANI FUORI DA SALERNO !

  4. Da Roma hanno addirittura richiesto l’intervento del sindaco il quale è sceso in campo a tutela degli interessi della società invitando la tifoseria ad essere presenti al derby.
    Non era mai capitato che un primo cittadino intervenisse in tal modo.
    Io non ci sarò.

  5. Premetto che il mio messaggio è solo legato allo sport e non ad altro. Signor Napoli, lei ha il dovere istituzionale, al netto dell’improprio uso che l’attuale società sta facendo del nome e del marchio Salernitana, di chiedere che venga restituito al Comune. Il disonore che questa squadra porta alla città di Salerno, con affari sporchi e campionati di cartone, è una vergogna. Il modo in cui la squadra sta disonorando l’anno del centenario è inequivocabile. I fatti parlano, avete il dovere di togliere la squadra a chi ne sta umiliando le radici (a partire dal colore della maglia). Meglio ripartire per l’ennesima volta che essere presi in giro per essere una squadra B. Non ci sono imprenditori a Salerno e lo sappiamo, ma altri imprenditori in piazze come Frosinone o Benevento ci sono stati. Vista la pochezza del calcio italiano, per galleggiare in B basta davvero uno che non sia un avventuriero e che abbia un minimo di oculatezza.

  6. Sig. Sindaco vada gentilmente a vedere qualche partita prima della fine del campionato che poi lo intervistiamo di nuovo e vediamo che dice o si vada a vedere tutto il girone di andata direttamente e ci faccia sapere che ne pensa visto che è palese che non la segue. Domani devono vincere o almeno convincere, siamo stanchi di partite NON giocate, col freno a mano tirato dalla società, siamo stanchi, delusi, è finito il tempo, game over, capito società? grazie.

  7. Per le fesserie da raccontare ci sei sempre…per la gente che soffoca a Fratte nonostante la figura che avete fatto con le iene continua il silenzio assenzo. Bella Enzo si nu gruoss!!!

  8. Signor sindaco, incominci ad assicurare gli sportivi salernitani dell’avvenuto trasferimento dei beni immateriali della Salernitana dalla società di Lotito al Comune di Salerno, così come da bando firmato a suo tempo. Poi, avrà legittimità ad intervenire sull’argomento Salernitana.

  9. prima mezzaroma…poi il sindaco… ormai il vaso è rotto, le crepe sono grandi e ne sono consapevoli tutti! Liberate la Salernitana!

  10. Questo è il souvenir del PD e del sindaco dell’epoca.
    Architetto Napoli pensi ai problemi i Salerno e non a queste cose anzi sarebbe stato opportuno un intervento della sua amministrazione alla proprietà e non viceversa.
    Grazie Pd.

  11. Questa società è stata sempre irrispettosa verso noi tifosi e lui non ha mai fiatato, ora che le acque si stanno agitando e che tutti i VERI tifosi stanno iniziando a capire le vere intenzioni di questa pseudo società, che fa il Sindaco o presunto tale? Si schiera al fianco della società, che grande primo cittadino, complimenti!!!
    SOCIETA’ INDEGNA VIA DA SALERNO

  12. Io ricordo una folla entusiasta della scelta di Lotito. Ora lo rinfacciate ai politici, ma fatemi il piacere….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.