Fonderie, Pisano a Il Mattino: «Costretti a chiudere»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
«Di fronte all’atteggiamento oppositivo del territorio, ci saremmo aspettati un comportamento diverso da parte dell’intera filiera istituzionale, che ha dato spesso la sensazione di inseguire più il consenso mediatico che la ricerca di una soluzione equa». A dirlo Ciro Pisano manager delle Fonderie in una intervista esclusiva a Giovanna Di Giorgio su Il Mattino oggi in edicola.

«Se le istituzioni non faranno la loro parte non ci resterà che programmare la chiusura». Poi aggiunge: «Siamo pronti a investire in provincia di Salerno, attivando oltre 40 milioni di euro di cui più della metà a nostro carico, conservando i livelli occupazionali e con la prospettiva di incrementarli, ma non riusciamo a trovare accoglienza in un luogo dove realizzare un impianto ultra moderno e a bassissimo impatto ambientale. È paradossale, ma sta accadendo nel silenzio delle istituzioni».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. a ragionare col sottopancia, accade che tutto non è più paradosso, ma triste realtà. Potere alle capre…!

  2. Chi è causa del DOLORE di altre persone non merita nè pietà ne comprensione via da SALERNO la vità delle persone vale di più dei soldi e degli interessi PRIVATI.

  3. E xché volete insediare la vostra Pisano a sud di salerno dove il vostro sceriffo disse che ci sono solo cafoni? Va non somme fess abbiamo fatto proprio come voi quando presso il cementificio doveva sorgere il termovalorizzatore e mo che ha truvann? Avete a salerno l’era ex Marzotto poi l’ex consorzio agrario del spazio ne avete tenetevelo voi auguri.

  4. Per anni ve ne siete fregati di modernizzare il vostro impianto. Mi sembra logico che adesso nessuno si fidi più di voi.

  5. Penso che un’ industria storica come le fonderie Pisano potrebbero pensare anche ad aree industriali come quelle di Agropoli oppure ancora più giù ad Omignano ( aree industriali dimenticate da tutti)..dove c’è bisogno di lavorare

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.