Volti scuri e bocche cucite: i co-patron lasciano l’Arechi in silenzio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
Volti scuri, sguardi tirati. Hanno atteso che la contestazione all’esterno della tribuna dell’Arechi si dissolvesse E cosi di due co-paron della Salernitana dopo l’ennesima sconfitta interna contro il Benevento stasera all’Arechi Claudio Lotito e Marco Mezzaroma hanno lasciato lo stadio Arechi senza rilasciare dichiarazioni.

La proprietà si è trattenuta al chiuso dello spogliatoio a fine gara a colloquio con la squadra il mister e Fabiani. Al contrario di qualche voce nessun rischio per la panchina di Gregucci. Da valutare se portare la squadra in ritiro lontana dal clima ormai ostile della tifoseria.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. Salerno non è una piazza per voi lo volete capire ? Ve ne dovete andare , le chiacchiere di voi tre ormai nn hanno credibilità . Via da SALERNO oppure vi cacceremo noi perche questa tifoseria nn merita tutto questo . Pagliacci

  2. Che dice ora il Sindaco, perché non esprime un suo giudizio sullo spettacolo indegno offerto dalla squadra?
    Nel secondo tempo sono entrati tre reperti archeologici che messi insieme sommavano a 117 anni; prendessero tra gli svincolati anche José Altafini , è un promettente attaccante ……!!
    Licenziano tutti ma l’autore di questi continui fallimenti rimane sempre al suo posto, come mai?
    Si arriva al punto di dire : è meglio chiudere i battenti.

  3. Li dovete lasciare da soli, loro e questa squadra di fasuli tabacchini che hanno costruito…non portate più nemmeno un euro alle casse di questa società che pensa solo ad ingrassarsi e di noi Salernitani non hanno la minima considerazione, buona sola a rinfacciare il nostro passato, che sicuramente non è fatto di coppe campioni o tricolori, ma sicuramente per passione e appartenenza non abbiamo nulla da invidiare a nessuno…

  4. Non lamentiamoci sempre , rimane comunque la serie B e non è poco..! Io che mi sono fatto trasferte sul campo del Marino , a Ravenna, Pavia , Busto Arsizio ,S. San Giovanni, quelle realtà oggi forse non esistono neanche piu’ quindi la serie B non mi esalta ma non mi deprime,,,Si vuole cambiare a Salerno ? guardatevi attorno realtà come Palermo oggi stanno inguaiati….dai x non parlare delle altre che usciranno fuori con i conti non in rosso ma inesistenti….andro’ anche contro corrente ma la mia opinione è che nonostante queste gare insignificanti che servono solo (O’ bancariell ) Noi ci troveremo anche se x poco nelle convulse centrifughe dei play-off in un modo o nell’altro …..Non intossichiamo piu’ del dovuto il popolo granata e andiamo avanti….

  5. SQUADRA IN RITIRO LONTANO DAL CLIMA OSTILE. ? AHHHHHH. MA NON SE LI CACA NESSUNO. LOTITO VATTENE

  6. Gregucci non ha portato niente di nuovo,anzi sta facendo peggio di Colantuono. Andrebbe esonerato.

  7. Ci siamo fatti prendere in giro già per troppi anni. Io non mi vendo per il semplice gusto di stare in serie b. Preferisco la c, ma con un presidente che ama la città e il granata. La vera salernitana non esiste da un bel pò di anni ormai, questa è in realtà una lazio b, lo capite o no?

  8. Scrivi cose che non hanno aderenza con la realtà. È come se vivessi su un altro pianeta o in una dimensione parallela. La Salernitana di Lotito è solo in apparenza una squadra di calcio ma in realtà non ha nulla a che fare con lo sport.

  9. Meglio in C con un’identità che in B con una finta società! Salerno seconda a nessuno……..disertiamo

  10. Maiale io non so la gente come fa a sedersi vicino a te. Mi fai schifo non lo farei mai. Il solo pensiero mi fa vomitare. Perché non resti a Roma tu e il tuo cognatino zerbino a vedervi a Laziemerda. O meglio perché non scegliete un’altra città dove andate a fare i vostri porci comodi. Merde via

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.