Salerno, tensione in discoteca: giovane picchiato da tre buttafuori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
48
Stampa
Calci e pugni per allontanarlo dal locale notturno nel quale cercava di entrare, in tre si fiondano addosso a un ragazzo palesemente fuori controllo. È accaduto nella notte tra sabato e domenica, all’esterno di un noto locale notturno della zona orientale di Salerno. La notizia viene riportata dal quotidiano on line de IlMattino che pubblica sulle sue pagine anche un video di un testimone che ha ripreso con il suo cellulare la scena.
Fonte: IlMattino
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

48 COMMENTI

  1. Che chiavica di gente! Ubriaco fastidioso lo si immobilizza e si chiama la polizia . Spero vi denunci tutti e tre e vi faccia un culo chiedendo i danni. Coglioni a costo di ammazzarlo anche perché non le sapere nemmeno menare le mazzate. Calci in testa in terra in tre persone. Non è proprio un bel vedere.trattandosi di rissa la procura dovrebbe intervenire d ufficio e chiudere sto locale. Il buttafuori cari signori è ben altra cosa non è quello che picchia le persone, tanto meno in gruppo e tanto meno se moleste, ma è ben altra cosa. Coglioni

  2. Qual è il locale?? Boicottiamolo fino a quando il proprietario non risarcisca quel ragazzo !!!

  3. che vergogna .. ok il ragazzo era ubriaco e non dovrebbe stare in quelle condizioni, va bene ok .. ma tre colossi si fiondano contro uno che non riesce neanche a stare in equilibrio? ma che vergogna, questi non sono buttafuori, questi sono dei delinquenti, spero che verranno presi seri provvedimenti nei confronti di questa pessima gente

  4. Sinceramente lo stavano uccidendo a questo ragazzo…. spero ke questi tre perdano il posto di lavoro subito

  5. Dal video si denota molta poca professionalità da parte dei pseudo “buttafuori” . I veri professionisti sanno come annientare uno che aggredisce… e non certo con calci in testa . Erano anche in numero maggiore. Poi quando ci scappa il morto…

  6. Che schifo. Tre contro uno. Addirittura i calci in testa ma la cosa più grave è che non è intervenuto nessuno anzi si lamentano perché non possono entrare. Il ragazzo è ubriaco ed è in uno stato di monorata difesa. Spero che questo video arrivi alla polizia e si proceda d’ufficio.

  7. … lo schifo è che sono tutti lì a guardare e nessuno fa niente, guarda e ride anche, poi scappa il morto perché come i buttafuori l’hanno picchiato ci poteva anche stare…. per fortuna non è successo nulla….

  8. da premettere che, siamo tutti leoni da tastiera.
    poi dico io, se nn erro uno di questi pseudo buttafuori, aveva qualcosa tipo un manganello.
    dico pseudo buttafuori, perché questi sono altro, e qualcuno lo sa bene che personaggi sono, non li conosco , ma si vede che tipi sono.
    qualcuno dice, nessuno è intervenuto, bè, vedere quei tre energumeni, e li ho trattati bene, nessuno sarebbe intervenuto, speriamo solo di sapere il locale , cosi almeno i nostri figli cerchiamo di nn mandarli lì. ragazzi questo non è divertimento, cambiate finchè siete in tempo, non è giusto, che noi genitori siamo convinti, che siete a ballare, invece vi state e vi stanno massacrando.

  9. Reazione inaudita sproporzionata all’eventuale offesa.Dalle immagini si vede che il giovane si trovava in uno stato di alterazione psico-fisica per cui bastava un’ unica persona che usasse il cervello e non i muscoli e che provvedesse a richiedere l’intervento di un’ambulanza.
    Scena da far west gratuita e sproporzionata all’eventuale insistenza di entrare da parte del giovane.
    Queste sono le persone violente che bazzicano nella nostra città .

  10. I giovani UBRIACHI E TOSSICI questo trattamento si meritano!!!!!!! E hanno fatto pure poco! Non sanno fare altro, alcool e droga! A LAVORARE!!!!!!

  11. Ahhhhh…. Gliele avesse date il PADRE anni fa queste mazzate … non si sarebbe comportato così in un locale pubblico, lanciando bicchieri! Massima Solidarietà ai tre professionisti! Che sfravecatura questa generazione!

  12. vergogna!!!era ubriaco e andava immobilizzato diversamente!!!! dilettantismo allo stato puro!!!!

  13. BHA CHE GENTE DI MERDA….Tanto prima o poi avranno quello meritano e arriverà senza che nemmeno se accorgano.

  14. ma il locale sapete qual’è? se qualcuno lo sa lo dica, denunciate gente, denunciate.
    comunque il tipo aveva assunto sicuramnte anfetamina alcool e forse coca, senno al primo mega paccherone che gli arriivò, e mo si alzava!
    droghe libere!!!!! questo è altro effetto del proibizionismo, vuoi drogarti?? a casa tua!e quando si arriverà ai locali senza alcolici, la storia finisce, tanto le droghe vengono e verranno usate per sempre, inutile fare gli IPOCRITI E BIGOTTI, quando a salerno tutti si drogano e bevono, e inveire su un tossicodipendente inutile e maleducato da genitori egocentrici o assenti e un sistema corrotto che da lavoro ai figli dei figli e noi altri ammà ittà o velen e o pigliamm ngul…., quegli energumeri, a parte questo non sanno fare, io non gli farei un lavoro del genere, a zappare sarebbvero più utili!
    ciao vicienz de-grado

  15. si vede dal video il nome del locale…. MODO!!! Sperando che i titolari si affidino a gente qualificata con iscrizione all’albo prefettizio degli operatori di sicurezza.

  16. Reazione eccessiva rispetto all’offesa.Non penso questi tre buttafuiri possano essere considerrati professionisti,ma solo persone pronte a fare ” a mazzate” con chiunque pur di mantenere la calma e non disturbare la clientela pagante del locale.
    Dare calci in testa ad una persona in alterato stato psico fisico è solamente da criminali.
    Costoro passeranno sicuramente dei guai.

  17. Tutti contro i tre buttafuori, che si ok, hanno sbagliato nei metodi, ma solo pochi a dire che non è normale giustificare quel ragazzetto ubriaco e molesto, se non avesse bevuto in quel modo non sarebbe successo nulla.
    Questi personaggi ubriachi sono quelli che creano problemi con risse e fastidi a ragazze e bravi ragazzi che vanno li solo per divertirsi.
    Perché per voi è normale che qualcuno beve e diventa molesto? Che poi sono gli stessi che guidano auto ubriachi.

  18. Che il ragazzo andava allontanato o quanto meno reso inoffensivo non ci piove, ma tutta quella violenza gratuita, calci in testa e quant’altro hanno commesso questi tre delinquenti no. I tre delinquenti vanno identificati, il video va sottoposto a sequestro e si devono fare un giro in carcere perché ciò che hanno fatto è ancora più grave se commesso da chi in quel momento doveva garantire la sicurezza del locale. Poi mi meraviglio del gestore del locale che si serve di persone che non hanno nulla di professionale e che mette in cattiva luce anche l’immagine della discoteca.

  19. Ho vissuto 6 anni nella Greater Manchester, civilissima Inghilterra. Lì queste cose sono la norma, non vi scandalizzate per niente.

  20. Conoscendo il modo di fare dei buttafuori salernitani, questo ragazzo può ritenersi fortunato a non essersi beccato pure qualche coltellata. Forse l’hanno salvato quelli con i telefonini.

  21. SPERO CHE INTERVENGA LA POLIZIA PERCHE’ LA COSA NON POTREBBE POI FINIRE COSI’ NOI SIAMO UN PAESE CIVILE E QUESTE COSE LE DEVE FARE LA LEGGE QUELLA CON LA ” L ” MAIUSCOLAL

  22. Premesso che il modo di intervenire non è questo e che a mio avviso non era necessario l’accanimento modalità 3 a 1 quando sarebbe bastato fermarlo è allertare le forze dell’ordine, il ragazzo è non tanto piccolo come scrivono i giornali, era un elemento di disturbo e questo si evince dal lancio iniziale di un oggetto. Questi episodi fanno riflettere sulla poca professionalità de personale di cui di avvalgono i locali a tutti i livelli e mansioni.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.