Salerno, violenza in discoteca: giovane massacrato da tre buttafuori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
48
Stampa
Calci e pugni per allontanarlo dal locale notturno nel quale cercava di entrare, in tre si fiondano addosso a un ragazzo palesemente fuori controllo. È accaduto nella notte tra sabato e domenica, all’esterno di un noto locale notturno della zona orientale di Salerno. La notizia viene riportata dal quotidiano on line de IlMattino che pubblica sulle sue pagine anche un video di un testimone che ha ripreso con il suo cellulare la scena.
Fonte: IlMattino
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

48 COMMENTI

  1. Hanno fatto bene. Notate cosa fa il ragazzo prima di essere picchiato. Scaglia qualcosa verso qualcuno nel locale. Se cerano i buttafuori di 20 anni fa lo avrebbero pestato per bene.e sicuramente non ci sarebbe più tornato nel locale.come succede in Spagna Grecia Inghilterra ecc.le prendeva anche dalla polizia quando arrivava. Se non avete girato non sapete e non parlate

  2. Hanno fatto benissimo i buttafuori. Ne bastava uno solo di loro per ammazzarlo. Se alla fine del video il ragazzo è ancora in piedi, vuol dire che non si è fatto nulla.
    Quanto ai soliti idioti che invocano la polizia, evidentemente non sapete che intevengono dopo ore.
    Questo ragazzo era ubriaco, molesto, aveva danneggiato la struttura e non voleva saperne di andarsene.

  3. Perché non hanno chiamato gli agenti ? Visto che a Salerno ci sono 5 caserme operative ? poi la gente che filmava perché non è intervenuta ? Ma dove viviamo ? Pregate che la gente non si indigni ! VERGOGNA X TUTTA LA SOCIETA’ SALERNITANA che adopera 2 pesi e 2 misure , dopo quando succedono cose irreparabili non lamentatevi e vomitate le vs. responsabilità su gente inoffensiva …!

  4. Quanti buonisti….che la reazione possa essere sproporzionata non ci piove ma.. .ma perché non si va ad ubriacare e drogare a casa sua senza creare situazioni incresciose come questa? Vuoti a perdere…

  5. Non esiste !!!!! come si fa a picchiare un ragazzo che non si regge in piedi in quel modo – ragazzo a terra e calci in testa e da bestie. Il problema che questi locali assumono gente incompetente a fare buttafuori (forse delinquenti come loro). spero tanto che la magistratura faccia il suo dovere e chiudere questo locale.

  6. Che incompetenti quei buttafuori, tre di loro con calci in testa e in faccia e manco sono riusciti ad ammazzare un singolo pidocchio.

  7. Prima li fate ubriacare per bene e poi li picchiate … per 50 euro rischiate solo la vita per niente ….

  8. Fossi la mamma e il padre lo butterei fuori di casa a calci come hanno fatto i buttafuori . Voi che lo difendete pure , uno di questi se inizia a fare il cretino ne combina di tutti i colori .

  9. Rabbrividita per quanto è successo MA soprattutto da CHI ha preferito guardare la violenza senza cercare di placare l’ira dei buttafuori che avrebbero potuto ucciderlo……. nessuno ha urlato “basta!”, che vergogna!!!

  10. impossibile, a salerno queste cose non succedono, mica siamo a cava come diceva un simpatico cretino qualche giorno fa. poi leggiamo del solito linarello e lo scienziato enzodafratte che pensano bene di mettere in mezzo il solito fascismo e nazismo, che patetici! chestracaxxo ci azzecca co sto fatto solo loro lo sano. ma lo vedete che sta ubriaco e che è lui a provocare e fare casino?? ai suddetti auguro di trovarsi sulla strada quel tizio ubriaco con la maglia bianca: loro, con da pttimi pacifisti non-fascisti e non-nazisti, sicuramente sapranno come agire, magari gli sventoleranno marx e l’ubriaco come per miracolo si calmerà e chiederà scusa. enzodafratte e linarello, un cordiale mavacac ciascuno, riuscite a convertire un aggressore ubriaco in un martire, che patetici …
    (e pure ammettendo che il ragazzo fosse davvero stato aggredito, perchè non ha chiamato la polizia invece di tentare di entrare e aggedire i buttafuori?????????? siete fuori)

  11. PREMESSO che i 3 tipi non sono stati dei “galantuomini”. ….
    Vorrei riproporre un paio di episodi, neanche troppo lontani.
    Sparatoria dolce vita : chi commise il folle gesto(credo in stato psicologico alterato), che meritava? ;
    Sea Garden prima di Natale : un tizio (credo in stato psico-fisico alterato), dopo aver dato fastidio nel locale, aver aggredito più persone, dopo essersi azzuffato con la security,dopo essere stato allontanato che fa?Si mette alla guida e pensa bene di investire tutti i presenti, anche chi non lo aveva mai visto. Il tizio che meritava? ;
    Posto coolplace(stessa zona del locale in questione) : si scatena una rissa tra avventori, vengono allontanati, ma uno dei coinvolti pensa bene di allontanarsi, andare ad armarsi e tornare per fare fuoco contro i “nemici”. Allora? E ce ne sono a migliaia di casi dove i clienti delle disco si trasformano in criminali, giustificandosi e nascondendosi dietro l’alcool o la droga. E che dire di chi guida sotto effetti di alcool o stupefacenti e si schianta e/o investe povere persone senza colpa?
    Mo(E VOGLIO RIMARCARE CHE NON giustifico i 3 di sopra) a questo idiota che è stato picchiato, dopo essere stato allontanato, è tornato con una pietra in mano, ha usato la stessa per “bussare” (infatti ha rotto il vetro), ha lanciato la stessa verso i 3 colpendone uno, che gli dovevano fare? Scostarsi e farlo entrare, mettendo casomai in pericolo qualcun altro? Visto come ha affrontato i 3, visto come ha reagito dopo i primi “schiaffi”ricevuti, io credo che il tipo era un soggetto pericoloso. Inoltre per giudicare(e soprattutto per condannare) il fatto,credo che si sarebbe dovuti essere presenti, perché bisogna valutare altre concause:prima di questo video, che è successo? Perché i 3 erano così esasperati? Il tipo che minacce aveva rivolto loro? Se la polizia era stata allertata e non arrivava, nell’attesa gli lasciavano distruggere la vetrata?Perché prendersela con il locale? Mica uno è capace di prevedere le azioni degli altri, mica si sta’ nella testa degli altri?
    C’era stato qualche precedente, anche remoto, tra i litiganti?
    Ma poi, E RIPETO CHE NON GIUSTIFICO, questo episodio è stato ripreso ed ha fatto scalpore, ma oramai questa è l’abitudine, è la moda dei giovani :così si “divertono”!
    Ma poi, è mai possibile che ogni week end ci si è rassegnati a questo? Cioè, è normale che i giovani si ubriachino allo svenimento, si droghino, si sballino e povero chi ci capita a tiro? Ultima cosa : ma le forze dell’ordine, perché non si vedono mai (MAI) dinanzi o nei pressi delle discoteche salernitane?Anche vedere solo una volante potrebbe essere un deterrente, dato che oramai si è persa la bussola. A proposito : ma che razzo c’entra il razzismo, i fascisti, ecc, con quello che è successo? Salernitani bravi a puntare il dito, sempre più bravi degli altri, e poi dato che questo fatto vi ha fatto tanto “indignare”, invece di riprendere per la “malattia” di pubblicare video su Fb, perché nessuno è intervenuto? Ipocriti! …..

  12. A quanti dicono si sarebbe dovuto fare qualcosa piuttosto che riprendere dico che non si può fare nulla con le bestie se non riprenderli e poi denunciare come accade in tanti paesi europei. A quanti chiedono qual è il locale, dico è inutile perchè i locali di Salerno sonno sotto un’unica egemonia e buttafuori che vi ruotano sono sempre gli stessi. A quanto dicono hanno fatto bene o addirittura rimpiangono i buttafuori di una volta dico che questa maestranza concede una sola azione immobilizzare e accompagnare nella più totale incolumità il soggetto fuori dal locale di modo ché se lo stesso soggetto voglia continuare a delinquere lo faccia all’esterno del locale sotto la responsabilità delle forze dell’ordine PROPRIO COME ACCADE NEI PAESI CIVILI E/O A NORD DEL TEVERE. Aggiungo inoltre che in particolare questi 3 soggetti non sono nuovi a questi atteggiamenti, non aspettano altro.

  13. per chiarire meglio il precedente commento, l’unico errore per me da parte dei buttafuori (categoria che in generale non stimo, in quanto per me deve esserci solo la polizia pubblica-ffoo per queste cose) è stato dare quei calci; detto ciò, tutti i buonisti che qui straparlano sulla violenza dei buttafuori, perchè non accusano TUTTI I PRESENTI per non aver cercato di bloccare e far calmare l’ubriaco? perchè non hanno chiamato loro la polizia? se i buonisti fossero stati oggetto della violenza dell ubriaco credo che avrebbero chiesto aiuto proprio ai “buttafuori nazisti” in quel momento. E guardando bene il video, si nota bene che il ragazzo in una prima fase è stato semplicemente fatto uscire! poi DOPO lui è tornato, prendendo a calci e pugni il vetro, lanciando un oggetto contro i buttafuori e chi era dentro .. loro lo rimandano fuori e lui ritorna, tre, quattro più volte… con violenza.. cosa dovevano fare?? chiamare la polizia, ok, ma intanto quello continuava a fare danni. Bloccarlo a terra poteva essere un’opzione valida, ma pure lì avremmo avuto i buonisti a dire che lo stavano facendo male e lo soffocavano…
    Se 4-5 dei presenti si fossero messi in mezzo e aavessero bloccato l’ubriaco, magari amici suoi, forse si sarebbero evitati tanti problemi, invece tutti a non fare nulla salvo poi condannare quelli che qualcosa l’hanno fatta (pur con qualche eccesso). E non sappiamo cos’altro ha fatto dentro, per essere buttato fuori…

    Purtroppo c’è sempre il buonista a curarsi di caino, ma di abele morto non interessa a nessuno. Fermo restando, ripeto, che i calci non dovevano esserci..

    L’ignavia è peggio del dolo a volte!

  14. A proposito di chi dice che “fuori” non sarebbe mai successo niente di simile. ….
    Un caro amico, di ritorno da qualche settimana da Amsterdam, capitale dello sballo legalizzato, mi raccontava un caso analogo: innanzitutto lui è andato con il chiaro intento di fare un viaggio da sballo, in tutti i sensi, cioè è andato apposta per sballarsi al massimo. Fatti suoi.
    Va in una disco, dove le persone non si reggevano in piedi, ma nessuno si è mosso, nessuno ha dato fastidio, e sapete perché?
    Fino alle 3 tutto bene, poi un tipo comincia a dare fastidio. Senza troppe spiegazioni, subito buttato fuori, e per buttato intendo buttato fuori come un sacco di immondizia, poi la security avendolo giudicato come possibile problema(3-4 tizi enormi) lo hanno letteralmente DISTRUTTO di mazzate.Poi,dopo averlo rimasto esamine, sapete cosa hanno fatto? Hanno chiamato la Police che in men che non si dica è arrivata, stretta di mano con la security, hanno raccolto il molesto da terra e. …….lo hanno arrestato! Non condivido i modi, ma credo che la pena certa, la consapevolezza di essere puniti anche fisicamente e non avere scusanti come oramai invece da noi è diventato lo sballo,venire anche arrestati,tutte queste componenti inducono le persone a comportarsi bene e a non arrecare fastidio agli altri.
    Perché a Salerno è tutto concesso,soprattutto sotto effetti di stupefacenti? E quando un imbecille e drogato come questo accoltella un vostro caro? O alla guida investe un bambino? E se la pietra che ha lanciato, uccideva il tipo della security? Ho capito, dato che non è successo niente di ciò, dovevano offrirgli il caffè. Ok!
    Non giustifico assolutamente questo linciaggio, ma oltre a giudicare i tre, giudicate pure i bravi ragazzi, i figli di famiglie bene, gli sballati che credono di poter fare quello che vogliono impunemente, dove come e quando gli va.

  15. hanno fatto bene i buttafuori….pensate se nel locale c’era vostra figlia e veniva molestata da questo lurido ubriaco…bisognerebbe fare così con tutti quelli che non rispettano le regole…

  16. Si ma come fate a sostenere che questi tre siano dei buttafuori?? Cmq appena entrerà in vigore la Legittima difesa con le armi voluto dal governo Giggino Di Maio e Matteo padano Salvini ne vedrete delle belle…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.