Due cani Còrso aggrediscono e uccidono cane di piccola taglia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Due cani Corso aggrediscono e uccidono un cagnolino di piccola taglia. E’ accaduto ad Eboli. A rimanere ferito anche il padrone del cagnolino che si chiamava Jacky. Il fatto si è verificato il 9 febbraio scorso in una traversa di Acqua dei Pioppi. Drammatico il racconto di un conoscente dell’uomo che ha visto morire sotto i suo occhi il suo adorato cane.

«Il cagnolino di piccola taglia era tenuto al guinzaglio dal suo padrone quando sono stati aggrediti da due cani molossoidi, precisamente cani Corso. Questi cani erano già stati segnalati più volte per la loro pericolosità. Nonostante tutto sono lasciati incustoditi e  incontrollati.

Il padrone del cagnolino stava entrando nella sua proprietà quando è stato circondato dai due cani che, in branco, hanno assalito la cagnolina che è stata brutalmente uccisa con il padrone di Jacky che non ha potuto far nulla per salvarla.

Da sottolineare che alle urla e alle richieste di aiuto del padrone del povero cagnolino, il proprietario di questi due animali non è uscito a prestare nemmeno il primo soccorso presentandosi solo a tragedia consumata.  Queste cose non devono assolutamente capitare più! È un reato, PUNIBILE secondo articolo di legge!!!! CIAO JACKY’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Cani sempre cani avete rotto una legge per i repressi che tengono i cani in casa e legati al guinzaglio pagare assicurazione anagrafe canina e chip e basta reprsssi con i cani libertà per loro al guinzagliò i padroni

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.