Shopping, musica e installazioni luminose a Salerno per San Valentino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
E’ stato presentato presso la Sala del Gonfalone del Palazzo di Città, alla presenza dell’Assessore al Commercio Dario Loffredo, il progetto “Spendi con Amore – San Valentino 2019” promosso dalla Confcommercio Campania in collaborazione con il Comune di Salerno.

L’iniziativa, che si terrà dal 14 al 16 febbraio, coinvolgerà circa cento attività commerciali operanti tra Piazza Portanova e via Botteghelle e vedrà anche la partecipazione della Famiglia Cooperazione ONLUS, impegnata nel progetto Cittadella Martin in Africa, oltre che di studenti del Liceo Socio Economico Alfano I di Salerno, impegnati in attività di alternanza scuola – lavoro.

PER I REGALI DI SAN VALENTINO SI POSSONO VINCERE BUONI ACQUISTO DA 100 EURO

Un’iniziativa a sostegno dei commercianti di Salerno e rivolta a tutti coloro che faranno un regalo per San Valentino. Con l’opportunità di vincere anche un premio. Ma pure di fare solidarietà contribuendo alla costruzione della Cittadella Martin in Burkina Faso.

Tutti elementi che rendono vincente, già in partenza, l’iniziativa della Confcommercio “Spendi con amore”. Circa cento le attività commerciali coinvolte tra piazza Portanova e via Botteghelle. Il centro storico di Salerno si animerà con illuminazioni a tema.

I commercianti aderenti esporranno la vetrofania della manifestazione e doneranno le shopper riutilizzabili con il logo di ConfcommercioDal 13 al 28 febbraio si svolgerà il social contest fotografico “Spendi con amore: vota il tuo commerciante preferito”.

In palio un buono acquisto di 100 euro, da spendere nel negozio votato, offerto da Confcommercio Campania, per ciascuno dei dieci clienti estratti. I cinque commercianti più votati riceveranno un servizio gratuito offerto da Confcommercio Campania ed una targa ufficiale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ma perche’ non aggiustare le strade, potare gli alberi, ripulire la citta’ dalla munnezzzzzaaaa!
    Questo e’ amore per i cittadini, e non per ci ci deve marciare sopra a stron….ate!!

  2. siete ridicoli…ridicoli…..spendi con amore…..no…..ora si spende…ma bestemmiando….assessore ri pazziell

  3. invece di pensare alle tarantelle, perchè non fate un giro per i rioni alti e costatare l’abbandono totale da parte delle istituzioni:la spazzatura ormai si toglie solo a natale e pasqua, le cacche dei cani ovunque, i cafoni che lasciano sacchetti di rifiuti ovunque, alberi non potati, marciapiedi rotti, manto stradale che sembra un percorso di guerra, i vigili forse non conoscono le strade dei rioni alti,ecc ed i nostri amministratori pensano a san valentino….VERGOGNATEVI
    molte volte penso che la sferza usata da de luca era necessaria per tali individui; ma esiste un capo del personale nei singoli settori o lavorano a ruota libera? SVEGLIATEVI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.