Vertenza giornalisti La Città: sede chiusa, intervengono i Carabinieri – VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Hanno trovato le porte della redazione chiuse in mattinata i giornalisti del quotidiano “La Città” che erano tornati al lavoro dopo il secondo pacchetto di cinque giorni di sciopero per i quattro licenziamenti decisi dall’editore. A quanto è stato riferito ai diretti interessati, sarebbe in corso un consiglio d’amministrazione – come hanno spiegato i giornalisti del quotidiano – ma in un luogo diverso dalla redazione. Che infatti era chiusa.

Sul posto, dinanzi la Sede di Piazza Sant’Agostino, sono giunti anche i Carabinieri dopo che era stata allertata la Prefettura di Salerno. A portare solidarietà ai giornalisti era presente anche il Sindaco Vincenzo Napoli.

IL VIDEO

On. Casciello (FI): “Inaccettabile che dopo lo sciopero sia stato vietato ai dipendenti de La Città di tornare a lavorare”

“In una vertenza di lavoro possono esserci momenti aspri, scelte non condivise nè condivisibili ma è davvero inaccettabile che ai dipendenti del quotidiano La Città di Salerno sia stato reso impossibile oggi il ritorno al lavoro dopo aver esercitato il diritto di sciopero”, lo dice il Parlamentare di Forza Italia On. Gigi Casciello che continua:

“Ho contattato il Prefetto di Salerno, Dott. Russo, che mi ha assicurato che sta seguendo la vertenza e ha garantito il suo intervento, come già fatto in passato”. L’On. Casciello spiega: “In gioco adesso non ci sono solo i livelli occupazionali e la vita stessa del quotidiano ma i principi costituzionali della libertà d’informazione e dei diritti dei lavoratori. Insomma, è stato superato ogni limite. Si torni al buonsenso, anzi, si riparta dal buonsenso”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.