Basket Bellizzi. Nuovo arrivo in casa gialloblu: ingaggiato Aldo Filippi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Aldo Filippi è un nuovo atleta del Semprefarmacia.it Basket Bellizzi. L’ala/pivot classe 1989 arriva in gialloblu, proveniente dalla Pallacanestro San Michele Maddaloni. Con i suoi 200 cm di altezza, Filippi va ad irrobustire la batteria di lunghi a disposizione di coach Nino Sanfilippo.

Nella prima parte di stagione vissuta a Maddaloni, Filippi ha collezionato 15 presenze e fatto segnare una media di 17,5 punti a partita. Nell’ultima gara giocata con la maglia della compagine casertana, il neoacquisto gialloblu ha messo a segno 22 punti nella pesante debacle patita contro la New Basket Agropoli. Best score stagionale fatto segnare alla 7° giornata, contro la Pallacanestro Angri, con 30 punti messi a referto, conditi da 9 rimbalzi.

Durante la carriera Filippi ha vestito le maglie della Polisportiva Battipagliese (dove è stato allenato per qualche mese da coach Sanfilippo), Basket Mugnano, Cilento Basket Agropoli, Pallacanestro Partenope, Nuova Polisportiva Stabia e Torregreco.

Le prime dichiarazioni di Filippi

«Tutto è successo molto in fretta. Sabato mi sono sentito col Dg Fabio Scannapieco che mi ha prospettato l’opportunità di venire a giocare a Bellizzi. Lunedì poi ci siamo risentiti ed abbiamo concretizzato l’accordo. Arrivo in una piazza importante, una delle più prestigiose della regione. Trovo una grande squadra, guidata da un tecnico importante. Queste sono opportunità che non si possono rifiutare».

Il pivot è già abile e arruolabile: «La condizione fisica c’è, visto che ho giocato con regolarità nella prima parte di stagione. Dovrò sicuramente mettere ancora più impegno ed intensità negli allenamenti. Giocheremo per traguardi importanti e c’è bisogno di essere al top».

Filippi parla poi del contributo che potrà dare: «Mi metterò a completa disposizione del mister e dei miei nuovi compagni. A 29 anni e con diversi campionati alle spalle, proverò a dare il mio apporto anche in termini di esperienza».

In chiusura il pivot parla dei nuovi compagni: «Ho giocato con Trapani ed Esposito ad Agropoli, dove abbiamo coronato il sogno di vincere il campionato di Serie C. Spero che questo precedente possa essere di buon auspicio. Conosco anche altri ragazzi, come Di Mauro, Iannicelli e i miei ex compagni a Battipaglia Kupchak e Spera. Diciamo che, fatta eccezione per Stonkus e Malalu, conosco un po’ tutti. Anche in virtù di ciò, spero di integrarmi rapidamente e di fare del mio meglio».

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.