Restyling Stadio Arechi: ecco i primi nuovi sediolini in Tribuna – FOTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
È partito il restyling che interesserà lo stadio Arechi in vista delle Universiadi che si terranno in Campania la prossima estate. La ditta che si è aggiudicata la gara per l’installazione dei sediolini dopo i sopralluoghi delle settimane scorse ha dato il via alle operazioni proprio nel giorno di San Valentino alla presenza dell’Assessore allo Sport, Angelo Caramanno con l’installazione di alcuni sediolini rossi nella zona ovest dell’anello superiore della Tribuna.

Nei prossimi giorni gli incaricati della ditta Milani di Cento (FE), operanti in subappalto dalla bolognese Omsi, procederanno alla sistemazione dei primi 2200 sediolini per poi completare l’opera col passare delle settimane. La tribuna stampa invece vedrà installati i nuovi banchetti e i sediolini pieghevoli.

Completata la loro produzione, l’installazione delle sedute dovrebbe terminare in 100 giorni dalla data d’inizio dei lavori. L’intervento, in ogni caso, verrà realizzato senza provocare disagi alla Salernitana, in quanto non dovrebbe essere necessaria la chiusura dei settori durante l’installazione dei sediolini.

Il restyling dell’Arechi, poi, proseguirà con interventi di manutenzione che riguarderanno la facciata dello stadio, l’impianto d’illuminazione, i servizi igienici all’interno dei vari settori e gli interni degli spogliatoi. Il tutto per un costo complessivo di 2,7 milioni di euro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Mi chiedo…. Installeranno i sediolini e questa è una buona notizia… Per le tribune… Ma una sistemata alle balaustre arrugginite? Al cemento logoro…? Facciamo come quello che ha la camicia pulita e l intimo sporco? E poi… Non mi dite che volete montare i sediolini nella parte inferiore della curva… Un autentico sacrilegio… Buttate soldi… L anello deve al massimo subire una pitturato di granata con al centro il simbolo…. Sopra potete fare quello che volete… Ma sotto vi prego… No!!!!

  2. GRANATA NIENTE EH?? IN ALTRI STADI CI SONO QUA NON SI POSSONO METTERE. COMUNQUE SENZA COPERTURA STI SEDIOLINI A NATALE PROSSIMO FANNO GIà SCHIF

  3. Montati su cemento fatiscente, plastica chiaramente di scarsa qualità cinese (2 euro l’uno?). Se resisteranno a qualche giornata di maltempo, a settembre saranno di un affascinante colore rosa. Ma tanto già lo so: daranno la colpa a noi tifosi. Quanto costano sti sediolini orribili e apparentemente scadenti? Sono il frutto dell’ennesimo babà? Noi, trattati quasi come i venezuelani. Sono senza speranza. Mi fido degli africani più che di noi italiani.

  4. CON IL SOLE E CON LA PIOGGIA SENZA COPERTURA DELLO STADIO SI ROMPERANNO FACILMENTE COL PASSARE DEL TEMPO E POI SARANNO SEMPRE SPORCHI E PIENI DI POLVERE

  5. veramente ORRIBILI !! sinceramente credevo montassero sediolini migliori con schienale piu’ alto e magari pieghevoli di ultima generazione per evitare anche il calpestio che di solito viene fatto ma che non si dovrebbe fare

  6. Questo continua a farsi le foto ed a vantarsi di questo restailing dello stadio. Si tratta di finanziamenti ricevuti per le università di. Quindi non dobbiamo ringraziare Regione Campania e/o Comune di Salerno che hanno solo fatto il loro dovere di ricevere i finanziamenti ed erogarli laddove erano già destinati.

  7. dureranno poco per qualità e per inciviltà… mentre negli altri stadi, vedi anche vicino a noi come foggia e benevento, da anni sono sempre perfetti!

  8. e poi… ci voleva uno scienziato per capire che ci volevano dei sediolini pieghevoli meno soggetti alle intemperie ed alla sporcizia in un arechi che non è provvisto di nessuna copertura?

  9. Per me la qualità di questi sediolini fuxia è abbastanza scadente, si vede anche ad occhio. Però a Foggia e Benevento i sediolini stanno solo negli anelli inferiori, che son quasi sempre vuoti. Gli anelli superiori sono solo verniciati.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.