Autonomia, De Luca formalizza richiesta al Presidente del Consiglio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
 “Oggi formalizziamo con una lettera al Presidente del Consiglio la richiesta di autonomia differenziata anche per la Campania”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. “Abbiamo chiesto un mese fa di essere associati alla discussione che riguarda Veneto, Lombardia ed Emilia. Non abbiamo ricevuto risposte e formalizziamo oggi la richiesta di autonomia differenziata anche per la Campania sulla nostra linea: difesa dell’unità nazionale , parità di condizioni per tutti i cittadini italiani, livelli di prestazione uguali per tutti e premialità e penalità per tutti quegli amministratori che dimostrano di non essere in grado di amministrare in maniera corretta”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, illustrando la richiesta di autonomia che invierà oggi alla presidenza del consiglio. “Ci auguriamo che rispondano – ha detto – visto che alla missiva per la partecipazione al tavolo delle autonomie non hanno risposto”.

Ansa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ma figurati se rispondono.

    Troppo presi a prendere atto del proprio fallimento, della propria piccolezza.

  2. … con le offese, anche lanciate dal governatore di cui però condividiamo la battaglia anti-apartheid.
    I cialtroni del SUD sono stati costretti ad essere cialtroni da qualcuno che ha voluto così:
    150 anni di governi meneghino-sabaudo nei quali il NORD ha sempre e solo fatto i cazzi di casa propria ( Craxi: e che ora la capitale d’Italia è diventata Nusco ! – al governo De Mita)
    Meglio separarsi ora con ordine, come la ex Cecoslovacchia, che più tardi con violenza.
    Non produce niente essere separati in casa, meglio fuori tutti e ricominciare daccapo un’altra storia. Noi abbiamo bisogno di sentirci a ns/agio nel ns/territorio e non discriminati gratuitamente per propaganda tutti i giorni in ogni TG e su ogni prima pagina di giornale.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.