Erasmus Plus, tour europeo per l’Istituto Comprensivo Autonomia 82 di Baronissi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’Istituto Comprensivo Autonomia 82 di Baronissi s’inserisce nel panorama internazionale grazie al programma europeo Erasmus Plus.

A partire da quest’anno, gli insegnanti della scuola hanno iniziato un tour per visitare altre realtà al fine d’inserirsi nel contesto didattico-educativo europeo e diventare così docenti “europei”, capaci di trasmettere ai propri alunni le strategie migliori per affrontare le varie sfide che l’attuale scenario globalizzato propone giorno dopo giorno. L’iniziativa, nei giorni scorsi, è stata presentata anche a Palazzo di Città.

I progetti che coinvolgono i docenti dell’Istituto di Baronissi sono due: “All togheter we can make it” e” “Play to learn, learn to play”. Il primo ha l’obiettivo di migliorare la collaborazione e il lavoro di gruppo nelle scuole dei partner tra i vari ordini di scuola e favorire lo sviluppo di un “linguaggio europeo” attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie.

Strutturato su due annualità, ha già visto protagonisti i docenti in Belgio (novembre 2018) e prevede altre tappe in Francia (marzo 2019), Islanda (maggio 2019) e Spagna (maggio 2020), mentre la trasferta in Italia è prevista per il prossimo mese di novembre.

Il secondo progetto, invece, si pone l’obiettivo di ricercare nel gioco strategie utili all’apprendimento e al superamento di difficoltà nonché all’accettazione del diverso e alla socializzazione. L’iniziativa è finalizzata anche alla riscoperta delle tradizioni culturali legate alla storia e alla vita sociale di ciascun Paese. Lituania, Polonia, Grecia, Romania i Paesi coinvolti nel progetto che si concluderà a giugno 2020 a Baronissi.

Il gruppo Erasmus è formato dai docenti di scuola primaria Roberto Potenza e Roberta Saviello e dalla docente di scuola secondaria di primo grado Concetta Catone.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.