36enne trovato morto a bordo strada, tragedia nel salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Lavorava per una ditta di pulizie all’ospedale di Agropoli il 36enne di Castellabate trovato morto in strada, la notte scorsa, ad Eboli in località Fiocche .

Il corpo dell’uomo, già privo di vita, è stato notato da un passante che ha dato l’allarme.

A darne notizia il sito Radio Alfa.fm. Non sono chiare le cause del decesso, ma secondo le prime ipotesi il 36enne potrebbe essere morto per un improvviso malore. Attualmente, la salma si trova presso l’obitorio dell’ospedale di Eboli e nelle prossime ore si stabilirà la possibilità di effettuare l’autopsia. Dopo i primi controlli, il personale medico non ha riscontrato danni esterni, segni di violenza o ferite sul cadavere.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.