Salerno: stupro di Santa Teresa, condanna bis in Appello

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nessuno sconto di pena per Radouane Makkak 40 anni, e Hassan Raziqia, 42 accusati di aver stuprato una ragazza sulla spiaggia di Santa Teresa.

I giudici della Corte di Appello di Salerno, ieri pomeriggio, hanno confermato la pena a quattro anni di reclusione già inflitta in primo grado.

È stata fatta una corsa contro il tempo da parte di tutti per evitare chescadessero i terminidellacarcerazionepreven tivache avrebbeconsentito ai due imputati di tornare in libertà e, magari, lasciare anche il Paese.

Quella sera di maggio 2016 per la giovane vittima era una sera particolare. Soffriva di insonnia, era preoccupata per il concorso che doveva sostenere la mattina successiva. Aveva deciso di fare una passeggiata. I due stranieri le chiesero dei soldi per comprare dell’alcol. Uno dei due marocchini rimase con lei, l’altro andò ad acquistare bottiglie. Lei tentò di allontanarsi ma l’uomo rimasto con lei non le diede tregua. Quando tornò l’altro amico, i due le si avvicinarono, la bloccarono e a turno la violentarono.

La vittima era difesa dagli avvocati Marco Martello e Maddalena Corbisiero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.