Attraversa la strada e muore: Ursu Sergi aveva 29 anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Si chiamava Ursu Sergi il 29enne, di nazionalità ucraina, morto questa notte Pontecagnano, dopo essere stato investito da un’auto mentre attraversava la strada. Secondo i dettagli diffusi dai carabinieri, si è trattata di una tragica fatalità

L’uomo alla guida dell’auto, Un operaio di Montecorvino Pugliano non si è accorto del pedone per la scarsa visibilità sulla strada. Erano circa le 12,30 quando è avvenuto l’incidente. Dopo l’impatto il conducente della vettura, una Peugeot 206 si è fermato per prestare i primi soccorsi, ma Sergi Ursu  è deceduto sul colpo.

Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 e i carabinieri della Compagnia di Battipaglia. L’automobilista è stato sottoposto ai test di rito che sono risultati negativi, il magistrato di turno ha disposto una perizia tecnica e l’esame autoptico sul corpo della vittima

L’uomo a bordo della Peugeot è stato sottoposto ai dovuti controlli e non gli è stata riscontrata alcuna presenza di alcol o droga nel sangue così come sono risultati regolari i suoi documenti e il veicolo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Litoranea killer da una vita per velocità e i non controlli,o meglio l’abbandono da parte dei comuni e istituzioni,poi lo sanno tutti,che molti di questi stranieri,a quell’ora,oltre a non fare niente,ad ubriacarsi e in quella zona sono tanti,che delinquono,ma soprattutto che anno reso la litoranea un bronx,quindi naturale che succedono tragedie e non saranno le ultime!!

  2. Se notate in quella zona dell’incidente,potete notare la sera,quando prostitute,ubriachi e delinquenti,si radunano nei giardinetti dei bambini,che da anni non possiamo portare più,grazie alle bottiglie di liquore e birra,che questi stranieri lasciano per terra,anche rotti,negando la gioia dei bambini,che il sabato e la domenica,potevano divertirsi a giocare e grazie a questi stranieri,il divertimento loro è finito,ecco come la sera o meglio la notte,le tragedie continuano

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.