Ravello: Attività Fondazione e affidamento beni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il sindaco di Ravello, Salvatore Di Martino, ha nuovamente convocato gli operatori turistici della città della Musica per discutere di quel processo di destagionalizzazione da tutti invocato ed a cui è in parte legata anche la messa a sistema dei tre beni della Città della Musica.

«Nel corso dell’affollato incontro tenutosi il 18 gennaio scorso – esordisce il sindaco Di Martino nella missiva inviata agli operatori turistici di Ravello – concordammo un aggiornamento a breve per verificare lo stato di avanzamento del lavoro del commissario Mauro Felicori sull’iter per l’affidamento dei tre beni (Villa Rufolo, Villa Episcopio e Auditorium Niemeyer) alla Fondazione Ravello, ma anche per poter approfondire il tema del futuro turistico di Ravello, che deve ripartire proprio dalla gestione dei tre beni e dal progetto di valorizzazione che si intende portare avanti, in modo da avviare il processo di destagionalizzazione da tutti invocato».

Il nuovo incontro con gli operatori tutistici è convocato per venerdì 22 febbraio alle ore 16 presso l’Auditorium di Villa Rufolo.

Alla riunione sono invitati anche il Commissario Straordinario della Fondazione Ravello, Mauro Felicori, e il Segretario Generale Ermanno Guerra, che aggiorneranno la platea sullo stato dell’arte delle attività della Fondazione durante il primo mese di presenza a Ravello.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.