Turismo Crocieristico a Salerno: si lavora per migliorare l’accoglienza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si è tenuto mercoledì 20 Febbraio, presso la stazione marittima di Salerno, alla presenza delle associazioni del commercio maggiormente rappresentative di Salerno e Provincia, il tavolo tecnico per la definizione dei servizi di accoglienza cittadina per l’utenza europea ed internazionale che dal prossimo Aprile fino al mese di Dicembre sbarcherà nel porto di Salerno.

Ben 69 ormeggi già garantiti dalle migliori compagnie crocieristiche internazionali che hanno scelto destinazione Salerno come punto di sbarco per la propria utenza turistica.

Si parla sostanzialmente di una implementazione degli ospiti internazionale, mercato americano e nord europeo, di circa 150.000 presenze in più nel periodo indicato in precedenza, considerando una media di 2500 presenze a nave.

Una fetta rilevante per quei “turismi” attenzionati dalle associazioni datoriali provinciali, con una spesa pro capite medio alta che seppur inserita in proposte di viaggio già confezionate hanno una percentuale di utenza “libera” circa il 30% e che quindi scevra da ogni tipo di condizionamento potrebbero essere intercettata dal nostro comparto economico e produttivo Salernitano.

«Ci aspettiamo – dichiara il Presidente della Confesercenti provinciale di Salerno e consigliere del settore turismo in Camera di commercio – una pacifica invasione della nostra bellissima città di Salerno da parte dell’utenza internazionale croceristica».

«Proprio per questo – prosegue il Presidente,  assieme alle altre associazioni datoriali presenti oggi  CNA, CIA, agli enti come  il comune di Salerno, la  CCIAA  la stazione marittima, l’autorità di sistema portuale del mar tirreno centrale e la società Salerno Cruises, abbiamo deciso di dedicare in maniera congiunta parte delle nostre attenzioni per una serie di iniziative propedeutiche al turismo crocieristico e che si andranno a porre in essere credo e ci  auguriamo presumibilmente nel mese di Marzo prossimo».

«Il nostro intento sarà quello di stimolare e coniugare la partecipazione attiva delle istituzioni locali per favorire una serie di attenzioni dedicate all’accoglienza allo sbarco dell’utenza turistica e congiuntamente stimolare azioni che vanno dalla formazione professionale alla predisposizione di attività di intrattenimento di qualità su suolo pubblico e/o all’interno di spazi istituzionali per far trovare agi ospiti una città dinamica, accogliente pulita e sicura, elementi indispensabili che favoriscono la cosiddetta strada dello shopping.

Certamente anche gli operatori commerciali devono fare la loro parte e quindi l’invito è quello di seguire attraverso il ruolo delle proprie associazioni datoriali del commercio i lavori dei tavoli tecnici opportunamente convocati. Crediamo fortemente nella potenzialità della nostra città e della nostra provincia ricca di patrimoni Unesco, di storia, tradizione e patria della dieta mediterranea.

La concertazione ed il dialogo, restano elementi fondamentali per uno sviluppo armonico e condiviso proprio per questo poi, non ci si deve lamentare se non si partecipa attivamente alle fasi decisionali e programmatiche della nostra terra.

Siamo convinti che attraverso una forte azione di coordinamento e con la giusta azione di coinvolgimento degli operatori del commercio cittadino, unitamente alla filiera istituzionale salernitana, coinvolgendo partnership strategica ed importante della Camera di Commercio di Salerno, potremmo nel breve periodo realizzare un buon servizio di accoglienza e di informazione turistica globale per una migliore vetrina  dell’enorme  patrimonio culturale cittadino e provinciale a tutti gli ospiti che certamente resteranno incantati dalle emozioni positive che questa terra sa di possedere  ma  che non sempre  riesce ancora a comunicare pienamente».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.