“Aprite i porti”: Salvini difende Emma Marrone dopo gli insulti, “Un’idiozia” 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Non si placano le polemiche dopo gli insulti sessisti dell’ormai ex consigliere della Lega Massimiliano Galli contro la cantante Emma Marrone, che al termine del suo concerto al Palasele di Eboli, lo scorso lunedì 19 febbraio, aveva gridato davanti ai suoi fan in delirio “Aprite i porti”. Ora, a schierarsi dalla sua parte c’è anche Matteo Salvini. “Ha detto un’idiozia – ha detto il vicepremier riferendosi a Galli -, spero di riuscire ad andare a un concerto di Emma Marrone se ne avrò il tempo”.

Le parole del leader del Carroccio sono arrivate al termine della sua visita alla Casa Circondariale di Piacenza per incontrare un imprenditore condannato per aver sparato a un ladro ha commentato il caso del consigliere comunale leghista di Amelia. La cantante, dal canto suo, ha ribadito il pensiero a favore dell’accoglienza ai migranti durante il suo ultimo live ad Ancona, rispondendo ancora una volta agli insulti del consigliere leghiesta di Amelia, in provincia di Terni, che le aveva detto di “aprire le gambe e di farsi pagare”, prima di essere espulso dal suo partito.

“Siamo in un momento storico in cui stiamo annegando nell’odio – ha detto tra le lacrime -, in un momento in cui un professore a scuola prende un ragazzino di colore e lo prendo in giro davanti ai suoi compagni (è successo a Foligno, ndr). Io non sono madre ma mi piacerebbe che un domani mio figlio possa vivere in un’Italia bella, sana, pulita, coraggiosa, rispettosa dei diritti di tutti e del diritto di pensiero e di parola”.

Fonte FanPage 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Sta gente non si capisce se lo è o lo fa. Ancora dobbiamo difendere chi viene in Italia a spacciare , rubare , ammazzare . Perché dobbiamo essere messi in secondo piano per pensare a loro ? L Italia è in ginocchio , gente senza lavoro , chi dorme nelle macchine , chi nn ha casa per colpa del terremoto o altro , e che facciamo spendiamo soldi per far entrare loro e far mangiare gente che li accoglie . Ma va a fatica’ Emma , navighi Nell oro perciò fai ste sparate

  2. visto che si devono aprire i porti,apri casa sua,cosi’ se li prende e se li sfama lei,la publicita’ che si fanno questi vip,senza poi contribuire,ma solo per fare bla bla,quindi pensa a cantare,perchè fare politica e gia’ questa che ci sta’,ci ha portati nella schifezza e degrado in cui siamo,non è compito tuo!!!

  3. I porti restano chiusi, aprite i portoni del vaticano che è pronto ad assistere questi muscolosi clandestini.

  4. Ma Emmuccia, oltre a dire stronzate dai palchi usando probabilmente parole suggeritegli da qualcuno che ha subito qualche danno dalla chiusura dei porti, fa qualcosa di concreto per aiutare gli immigrati? Potrebbe fare una cospicua donazione pubblica e sostenere qualche associazione, qualche casa famiglia, migliorare la vita di questi immigrati. O si limita ad accendere i fumogeni come altri politici locali? Fatti non solo parole

  5. Non sono assolutamente d’accordo con Emma, però nel contempo non mi sarei neanche sognato di offenderla.L’educazione viene sempre prima di ogni rapporto civile, da ambo le parti………

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.