Salerno: finiti i soldi, stop analisi e visite. Prestazioni solo a pagamento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa
Superati i tetti di spesa per le visite ambulatoriali e gli esami diagnostici e di laboratorio. In fondi assegnati dalla Regione sono terminati già lo scorso 13 febbraio mentre tra martedì prossimo e il 21 marzo dovrebbero terminare quasi tutte le altre branche della specialistica ambulatoriale.

Fondi terminati per le visite ambulatoriali e esami di laboratorio: da marzo lo stop
Fondi terminati per le visite ambulatoriali e analisi nei laboratori. Già l’anno precedente si era verificata una situazione simile a Salerno. Ma quest’anno sembrerebbe che l’alternativa sia solo quella di pagare interamente le tariffe o ancora inserirsi nelle lunghe liste d’attesta degli ambulatori pubblici.

Nello specifico l’Asl di Salerno rende noto le date dei possibili stop alle prestazioni con i centri convenzionati:

21 marzo per le branche a visita
26 febbraio per la cardiologia
8 marzo per la diabetologia
9 marzo per gli esami del sangue
13 febbraio per la medicina nucleare
4 marzo esami radiologici
Fonte: Il Mattino

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. Da lucaaaaaaa sei vergognosooooo…pagale di tasca tua le prestazioni a chi non può permetterselo….più soldi alle lucine e meno alla sanità…bravo de Luca…stevm megl quann stevm pegg

  2. Ma l’altro giorno non asseriva che la sanità campana era uscita………… Da dove???????
    Ho l’impressione che abbia bisogno lui di una visita da un grande luminare della medicina. Ovviamente per punizione all’ospedale del mare o al San Giovanni bosco di Napoli. A mi sfuggiva, visto che come afferma, la sanità campana è al top. Può andare dove vuole. BASTA CHE VADA.

  3. GRANDE GESTIONE. PRIMA ALMENO ARRIVAVAMO A SETTEMBRE/OTTOBRE… NOI PAGHIAMO E NON ABB DIRITTI MA SOLO DOVERI…

  4. A FEBBRAIO SONO FINITI I SOLDI? MA LO SAI CHE SEI LA PERSONA PIU’ FALSA CHE MAI VIVE SULLA TERRA? IO SPERO SOLO CHE LA GENTE ABBIA UNO SCATTO DI DIGNITA’, SEI UN GRANDE UOMO DI M……

  5. L’articolo omette un’aspetto importante: i fondi sono assegnati su base trimestrale cioè ogni 3 mesi c’è un budget. Ciò significa che fino al 1° aprile si paga..dopo il 1° aprile ritornano le esenzioni.
    In pratica invece di avere il blocco a fine anno si ha il blocco alla fine di ogni 3 mesi di fatto.

  6. Ringraziamo la Sicliana Grillo che non manda fondi alla Campania….tutto per favorire i Napolicentristi per le Regionali 2020…..Creare crisi per fare campagna elettorale, Vergogna 5stelle…..Usiamo lo stipendio di Di Maio e della Ciarambino per pagare le prestazioni sanitarie

  7. Ecco perchè De Luca stava sempre a chiedere soldi… comunque colpa dei provinciali salernitani se abbiamo una persona del genere a “Governarci”… mi vengono i brividi…

  8. Ma come il LUCE non è perfetto?? Ma come vi permettete voi plebei di criticare. Continuate a votarlo votate la sua prole per sempre. D’altronde da delle pecore non si aspetta altro

  9. ve lo spiego io, è colpa di salvini! semplice! peccato che quando c’era caldoro la colpa era della regione! quando poi al governo di salerno, provincia, regione, italia, c’era il pd su tutta la linea .. la colpa era “dei governi precedenti”! vabe, ce ne faremo una ragione, in sintesi “la colpa non è mai mia e non è mai del pd” giusto vdl? e l’ho pure votato alla regione… poi si lamentano se il popolo, classi medio-basse, vota “altri”… quando la sinistra tornerà a fare la sinistra forse le cose cambieranno, ma non accadrà nei prossimi decenni!

  10. X una volta nella vs vita…amnettete che De Luca ha fallito…Non era mai successo, prima d’ora, che al primo trimestre dell’anno già stavamo con le pezze al c..o…Con Caldoro succedeva sempre a fine novembre…con il vostro De Luca sta succedendo più volte in un anno….ammettetelo che De Luca ha fallito…e che le prossime elezioni prenderà solo i voti del casertano….il 2020 è ormai vicino caro De Luca…qui non si tratta di Salerno ma dell’intera Campania….goditi questi ultimi 13 mesi…poi a casa…per questo stai bandendo 10000 posti di lavoro….perché senti tremare la poltrona sotto il.sedere….hai finito!!!!

  11. Anche se i bilanci fossero a 3 mesi come scrive un commentatore, ma credo che questo valga solo per le asl di Napoli, non giustifica il fatto di lasciare i malati, quelli seri, senza prestazioni rimborsate per più di un mese. Tutto ciò sapendo benissimo che esistono una moltitudine di esami che non si possono fare in struttura pubblica. Faccio notare che per chi paga il ticket negli ultimi anni è più economico presentarsi senza ricetta medica e questo ci dovrebbe far pensare che forse le tariffe sono state manipolate ad arte. quindi il danno maggiore è per i meno ricchi e per chi lavora nelle strutture in convenzione che vedono sfumare i loro stipendi. Sarebbe opportuno che gli ospedali mettessero a disposizione dell’utenza esterna le proprie apparecchiature perché purtroppo il malato poi si rivolge ai centri del napoletano che stranamente non hanno problemi di budget ricevendo spesso prestazioni vergognose. Tutto ciò lo scrivo da ammalata che combatte tutti i giorni un sistema assurdo e mortificante. Non chiediamo l’ elemosina ma solo di poterci curare nelle nostre strutture con i nostri medici senza sobbarcarsi decine di km. I fondi ormai sono tutti regionali. Rifletto anche sul fatto che molti centri del napoletano hanno sede legale a Salerno e quindi usufruiscono dei nostri budget. Non mi interessa chi governa mi interessa che vengano rispettati i nostri diritti

  12. … è stupefacente, è straaaooorrrdddiiinnnaaarrriiiooo!!
    Spero, prima di carnevale, qualcuno sia in grado di togliere la maschera a mister Edison… veramente crede che i Salernitani ed i CAMPANI siano quelli che scendono dalla montagna con l’acqua??? Ha bisogno del commissariamento del commissario commissariato!!!
    A fare debiti non vi è bisogno di chissà quale scienza!
    …quello non è laureato,… quello non ha mai lavorato…. E TU???
    Hai fatto solo il sindacalista sfrattapagnotte e continui a sfrattarle…. E poi, I poveri prigionieri delle patologie devono pagarsi il loro diritto alla salute… che brave persone che siete!!!
    TUTTI PROBI ED ONESTI… VERO?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.