Salerno: svastiche e scritte contro Circolo Pd al Parco Arbostella

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Vandalizzata con croci celtiche e svastiche fasciste l’area esterna del circolo “Orizzonte Salerno” di Salerno. Ignoti la notte scorsa armati di bombolette spray hanno imbrattato la sede del PD con scritte inneggianti a Forza Nuova. Tra i primi a commentare su Facebook l’accaduto l’Assessore con deleghe all’Ambiente e allo Sport Angelo Caramanno: “Circolo di libertà, aggregazione, incontro e confronto. La nostra casa da sempre”.

Caramanno, il cui manifesto elettorale campeggia ancora sulle vetrate aggiunge: “Ovviamente non ci fanno paura. Siamo liberi, siamo uniti, siamo gente libera tra gente libera. Non ci fermeranno, insieme siamo più forti”.

Tantissimi gli attestati di solidarietà e di condanna per l’episodio tra questi quello del Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli:

«Atto gravissimo che condanno a nome mio e dell’amministrazione comunale. Le saracinesche dello storico circolo Pd della zona orientale sono state vandalizzate con svastiche che richiamano a sentimenti di odio e intolleranza che non ci appartengono. Anche se fosse una semplice bravata, sarebbe comunque da condannare senza se e senza ma. Che non tornino mai quei momenti storici che portarono la collettività ad una deriva disumana e arida di valori».

Duro anche il commento dell’Assessore alle politiche giovanili Mariarita Giordano:

«Un episodio gravissimo che sigla il momento storico che stiamo attraversando. Un clima di odio, di intolleranza ed antidemocratico che va arginato con determinazione. Vili “ominicchi».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Lasciamoli divertire, si devono godere il loro momento di gloria..tra poco torneranno nell’oblio , relegati al loro ruolo di eterna opposizione che non conta nulla.
    Sono come i bimbi ,acchiapperò,che giocano a pallone solo perché la palla è la loro..

  2. Scritte taroccate. come una moneta da 3 euro.Povero PD..a cosa si sono ridotti per un pò di visibilità…quella vernice ROSSA poi…

  3. Sono antideluchiano ma non sopporto chi per amore del potere umilia e opera contro la città. Forza Nuova e fascisti tutti nemici di Salerno.

  4. Cos’è una “svastica fascista”? mi risulta che la svastica, simbolo antichissimo hindu e buddista, non sia un simbolo fascista ma “impropriamente” usato dai nazisti in Germania, per cui tutta questa storia, per tipo di linguaggio usato da autori e giornali, mi sembra proprio creata ad arte: fatto e eco mediatico al seguito a braccetto..

    Riporto queste righe dalla dichiarazione a conclusione di un incontro a Gerusalemme tra il Rabbino Capo e l’Hindu Dharma Acharya Sabha, massimo organo Indù, nelle quali, Ebrei e Indù, dichiarano che “la svastica è un antichissimo simbolo Sacro Indù”.
    In dettaglio:
    “Declaration of the Second Hindu- Jewish Leadership Summit”
    “The Hindu-Jewish Leadership Summit took place in Jerusalem [..] February 17-20, 2008, and maghacaturdasi suklapaksa during Vikram Samvat 2064 by the Chief Rabbinate of Israel in cooperation with the American Jewish Committee (AJC).”[..]
    “Svastika is an ancient and greatly auspicious symbol of the Hindu tradition. It is inscribed on Hindu temples, ritual altars, entrances, and even account books. A distorted version of this sacred symbol was misappropriated by the Third Reich in Germany, and abused as an emblem under which heinous crimes were perpetrated against humanity, particularly the Jewish people. The participants recognize that this symbol is, and has been sacred to Hindus for millennia, long before its misappropriation.”

    In questo caso, se davvero fossero di FN o di destra sarebbero pure idioti, visto che di fatto il gesto apporterebbe a quel partito solo problemi e immagine ancor più negativa! e secondo la mia modestissima opinione, da parte di FN sarebbe un vero boomerang fare un gesto del genere, considerato che ha già di suo i riflettori puntati.

    Detto questo, spero che siano identificati al più presto gli autori e condannati per danneggiamento. Allo stesso modo però spero che vengano identificati pure tutti gli altri, a partire dai disegnatori di falci fino ai vari amori, frullini e battiti d’ali!.. Per me gli autori di quelle schifezze sono tutti indistintamente deficienti danneggiatori della Cosa Pubblica da condannare minimo alla pulizia completa, ma in questo caso sono pure ignoranti, visto quanto detto più su.

    Su chi poi semina davvero odio, nei fatti, ci sarebbe da discutere, ma è un’altra storia.. o forse no?! Posso affermare che, anche io come moltissimi di mia conoscenza, nella mia ormai non breve vita in tante discussioni non ho mai trovato un violento di fn ad impormi le sue idee, mentre succede molto frequentemente con i finti pacifisti dei centri sociali, che sono i primi censori (dei capitali degli altri).. ma io mi discosto da entrambi e da tutta la violenza, fisica e verbale, da qualunque origine provenga, finché mi è consentito!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.