All’Università di Salerno si parla di crescita economica e sistema sanitario

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Quali le ragioni della mancata crescita del nostro Paese? Come superare i peccati capitali dell’economia italiana? La sanità italiana può rappresentare un fattore di sviluppo, innovazione e competitività del più ampio sistema economico?

Sono queste le domande alle quali l’economista Carlo Cottarelli, Direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, darà risposta in occasione del convegno “L’innovazione possibile. Modelli per il cambiamento”, che si terrà mercoledì 27 febbraio 2019, dalle ore 9.00, presso il Teatro d’Ateneo dell’Università degli Studi di Salerno.

Ne discuterà insieme a Raffaele Calabrò, magnifico Rettore del Campus Bio-Medico di Roma, a Elio Borgonovi, presidente del CeRGAS dell’Università Bocconi di Milano, e a Giovanni D’Angelo, presidente dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Salerno.

Moderatore dell’incontro sarà il giornalista Alessandro Barbano.

A introdurre i lavori sarà Paola Adinolfi, direttore del Centro Interdipartimentale per la Ricerca in diritto, economia e management della Pubblica Amministrazione – CIRPA e del Master di II livello in Direzione delle Aziende e delle Organizzazioni Sanitarie – DAOSan.

L’obiettivo è quello di immaginare e progettare un’idea rinnovata di Paese e di sistema sanitario, in cui l’innovazione, la concreta collaborazione tra pubblico e privato, la formazione e la ricerca, all’interno di spazi di azione condivisi, siano in grado di generare valore per i cittadini.

Con il contributo istituzionale del Magnifico Rettore dell’Università di Salerno, Aurelio Tommasetti, e del Direttore del Dipartimento di Scienze Aziendali – Management & Innovation Systems, Vincenzo Loia, l’evento proporrà dunque un ampio dibattito sulle dinamiche che – nel prossimo futuro – dovranno ispirare il cambiamento e l’innovazione all’interno del sistema pubblico in generale e, in particolare, in quello sanitario.

Ad organizzare il convegno è il Master DAOSan (il cui bando è di prossima pubblicazione), in partnership con il Centro Interdipartimentale CIRPA e con l’Ordine dei Medici della provincia di Salerno.

L’evento è accreditato ai fini ECM e per la formazione continua per gli iscritti all’Elenco nazionale dei componenti degli OIV.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. i fondi per le università vengono dirottati al NORD, ma quando fate una marcia su Milano e Verona

  2. …competitività con una facoltà di odontoiatria a Salerno con ambulatori di 60mq ….. per 60 studenti?? un centro dentale low cost ha più’ spazi…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.