Pagelle: Jallow torna impalpabile con Djuric. Casasola non molla

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Ecco le pagelle della Salernitana dopo la trasferta di Perugia, si salvano in pochi

MICAI 5; Nulla poteva forse sui due gol ma se fosse stato nel buon girone di andata di cui è stato protagonista il miracolo poteva anche starci. Sul terzo gol praticamente fermo. Non infonde la giusta sicurezza al reparto come qualche mese fa, ancora lontano il vero Micai;

PUCINO 5,5: Investito dalla fascia di capitano l’ex irpino gioca con determinazione e ordine ma spesso si fa saltare da Dragomir sulla sua fascia. Cresce ad inizio secondo tempo dove riesce a far beccare due gialli in un minuto a Sadiq che viene espulso;

dal 75’ ORLANDO S.V. Da ricordare solo per un fallo di mano

MIGLIORINI 5,5: Non è il solito muro difensivo anche se Melchiorri da quelle parti la sfera la odora solo. Sono mancati anche i suoi lanci. Calo fisico del centrale ex avellinese ;

MANTOVANI 6; Alterna buone giocate ad errori evitabili. La prima mezz’ora dalle sue parti Falzerano e Sadiq lo mettono sovente in difficoltà. Esce alla distanza anche se anche lui finisce sul taccuino dell’arbitro;

CASASOLA 6,5,: Non la migliore gara quella della 100ma di B soprattutto nella prima parte. Poi trova il gol che riapre il match il sesto della stagione diventando di fatto il bomber granata. Si arrabbia spesso con Jallow per mancanza di dialogo con la sfera. Nella ripresa nervoso e impreciso ma è l’ultimo a mollare;

MINALA 5; Inizia bene con una buona diagonale difensiva poi cala e perde la posizione in mezzo al campo con i padroni di casa che iniziano a sfondare centralmente dove poi costruiscono il vantaggio. Esce a fine tempo;

ODJER 5,5: Non incide anzi dopo il rosso a Sadiq con un piede a martello rischia il rosso anche lui ma l’arbitro lo grazia con il giallo. Ancora lontana la miglior condizione del ghanese.

DI TACCHIO 5,5: Poca corsa per il tiger della mediana di Gregucci. In ritardo e in affanno su Verre che spesso gli scappa tra le gambe come un gatto. In calo rispetto le ultime uscite ma non si può pretendere sempre che corre e lotta per due;

LOPEZ 5; Cerca di dare profondità senza precisione beccandosi il solito cartellino che ne pregiudica il prosieguo del match. Poche le sue sgroppate soprattutto nella ripresa con gli umbri in dieci;

ANDERSON 5,5;  La botta al capo ad inizio partita pregiudica il resto della sua partita. Poche giocate, pochi cambi di passo, mai un’accelerazione anzi spesso fuori dalla manovra offensiva. Intelligente sulla sfera in area che consente a Casasola di battere a rete;

JALLOW 5; Si è rivisto Jallow vecchia maniera. Impalpabile, abulico, irritante a tenere palla che anche Casasola deve richiamare. Passo indietro notevole dopo le ultime due gare. La mancanza di Calaiò affianco si vede, l’ex Cesena è un altro giocatore;

DJURIC 5; Solito attaccante farraginoso, mai decisivo. Solo un colpo di testa terminato fuori. Forse stavolta la chance di Gregucci per il bosniaco potrebbe essere stata l’ultima;

dal 63’ CALAIO’ 5,5: L’arciere prova a riprendere la gara ma entra a guaio già fatto. Incide poco ma ha anche pochi palloni giocabili;

GREGUCCI 5: Sbaglia formazione, Djuric troppo rischioso titolare per una trasferta come quella di Perugia. Sbaglia a non far staffettare Mazzarani con Andre Anderson. Sbaglia i tempi dei cambi dopo il rosso a Sadiq. Giornata nera per lui e per la Salernitana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Jallow..sembrava un difensore aggiunto del Perugia..allontanava la palla…e il bello quando in superiorità numerica..gregucci non toglie uno dei tre centrali e mettere dentro o un centrocampista o un mezzo attaccante…
    ..pero io non dispero e forza Salernitana

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.