Scherma: Campionati Europei a Foggia, tris d’Argento per l’Italia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La nona e penultima giornata di gara ai Campionati Europei Cadetti e Giovani Foggia2019 porta in dote tre medaglie per l’Italia, che sale a quota 22 podi ribadendo la leadership nel medagliere complessivo della rassegna continentale che si concluderà domani.

Le tre medaglie odierne sono tutte d’argento ed arrivano dalle Nazionali di spada femminile Giovani, di fioretto maschile Giovani e sciabola femminile Giovani.

Nella spada femminile Giovani, l’Italia conclude al secondo posto. La squadra azzurra, composta da Federica Isola, fresca vincitrice del titolo individuale, e da Alessandra Bozza, Beatrice Cagnin e Gaia Traditi, conquista la medaglia d’argento dopo essere stata fermata in finale dalla Russia col punteggio di 45-42, al termine di un match nel quale le azzurre, dopo un inizio in salita, hanno provato a rimontare giungendo ad un soffio dall’obiettivo.

Isola e compagne avevano dapprima sconfitto la Serbia per 45-18 e poi ai quarti avevano avuto ragione dell’Ungheria col punteggio di 45-38. In semifinale, contro la Romania, le azzurre hanno poi dominato il match per poi chiudere sul 45-37.

Medaglia d’argento anche per l’Italia di fioretto maschile Giovani. Il quartetto azzurro, composto dal neo campione europeo Tommaso Marini, da Alessio Di Tommaso, Alessandro Stella e Pietro Velluti, ha superato all’esordio per 45-27 l’Austria ed a seguire ha battuto nettamente, col punteggio di 45-15, il Belgio. In semifinale gli azzurri hanno trovato i cugini della Francia, superandoli col punteggio finale di 45-39 al termine di un match ad alta tensione.

In finale è giunta però la battuta d’arresto, contro la Russia che ha sconfitto l’Italia col punteggio di 45-36.

L’argento è anche il metallo della medaglia che conquista la Nazionale di sciabola femminile Giovani. La finale tra Italia e Germania ha infatti visto le tedesche aggiudicarsi il titolo continentale grazie al successo per 45-40.

Il quartetto azzurro con Giulia Arpino bronzo individuale e con Benedetta Taricco, Chiara Pagano Fusco e Claudia Rotili, era giuntoin finale dopo aver affrontato e superato la Romania ai quarti di finale col punteggio di 45-37.

In semifinale era poi giunto il successo contro l’Ungheria, con un finale thrilling nel quale la campionessa europea, la magiara Liza Pusztai ha tentato una rimonta interrottassi sulla parata e risposta di Giulia Arpino che ha inchiodato il punteggio sul definitivo 45-44.

CAMPIONATI EUROPEI GIOVANI FOGGIA2019 – SPADA FEMMINILE – PROVA A SQUADRE – Foggia, 2 marzo 2019

Finale

Russia b. ITALIA 45-42

Finale 3°-4° posto

Francia b. Romania 45-34

Semifinali

ITALIA b. Romania 45-37

Russia b. Francia 45-38

Quarti

ITALIA b. Ungheria 45-38

Romania b. Belgio 45-37

Francia b. Ucraina 45-37

Russia b. Svizzera  45-32

Tabellone delle 16

ITALIA b. Serbia 45-18

Classifica (17): 1. Russia, 2. ITALIA, 3. Francia, 4. Romania, 5. Ungheria, 6. Ucraina, 7. Svizzera, 8. Belgio

ITALIA: Federica Isola, Alessandra Bozza, Beatrice Cagnin, Gaia Traditi

CAMPIONATI EUROPEI GIOVANI FOGGIA2019 – FIORETTO MASCHILE – PROVA A SQUADRE – Foggia, 2 marzo 2019

Finale

Russia b. ITALIA 45-36

Finale 3°-4° posto

Francia b. Polonia 45-36

Semifinali

Russia b. Polonia 45-21

ITALIA b. Francia 45-39

Quarti

Russia b. Germania 45-35

Polonia b. Gran Bretagna 45-28

ITALIA b. Belgio 45-15

Francia b. Olanda 45-26

Tabellone dei 16

ITALIA b. Austria 45-27

Classifica (16): 1. Russia, 2. ITALIA, 3. Francia, 4. Polonia, 5. Olanda, 6. Gran Bretagna, 7. Germania, 8. Belgio

ITALIA: Alessio Di Tommaso, Tommaso Marini, Alessandro Stella, Pietro Velluti

CAMPIONATI EUROPEI GIOVANI FOGGIA2019 – SCIABOLA FEMMINILE – PROVA A SQUADRE – Foggia, 2 marzo 2019

Finale

Germania b. ITALIA 45-40

Finale 3°-4° posto

Ungheria b. Turchia 45-37

Semifinali

Germania b. Turchia 45-44

ITALIA b. Ungheria 45-44

Quarti

Turchia b. Russia 45-44

Germania b. Bulgaria 45-42

Ungheria b. Francia 45-38

ITALIA b. Romania 45-37

Classifica (13): 1. Germania, 2. ITALIA, 3. Ungheria, 4. Turchia, 5. Russia, 6, Francia, 7. Romania, 8. Bulgaria.

ITALIA: Giulia Arpino, Chiara Pagano Fusco, Claudia Rotili, Benedetta Taricco.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.