La Zez Campania al centro di un confronto tra Ambasciata Svizzera e Regione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ieri, a Palazzo Santa Lucia, l’Ambasciatore di Svizzera in Italia, Malta e San Marino Rita Adam, accompagnata dal Segretario d’Ambasciata Andrea Anastasi, ha incontrato il Presidente Vincenzo De Luca e l’assessore alle Attività Produttive Antonio Marchiello.

La visita di cortesia dell’ Ambasciatore Adam risulta particolarmente importante perchè, fin dal 1861, gli scambi commerciali italo-svizzeri hanno sempre avuto una  grande rilevanza, tanto che oggi  l’Italia  rappresenta il terzo partner commerciale per la Confederazione. La Svizzera rappresenta un mercato di circa 8 milioni di consumatori ed è membro dello Spazio Schengen che consente un passaggio agevolato alla frontiera per i paesi membri della U.E.

Nel corso dell’incontro l’Ambasciatore ha acquisito una serie di  informazioni che consentiranno di sviluppare i rapporti di collaborazione tra la Campania e la Svizzera. In particolare, l’Ambasciatore Adam ha mostrato particolare interesse per le opportunità offerte dalla zone economiche speciali della Campania e per “Spazio Campania”, la vetrina permanente delle eccellenze regionali  della Regione inaugurata recentemente a Milano.

“Relativamente alla “Zes Campania – ha dichiarato l’assessore Marchiello – il Piano di Sviluppo Strategico, allo scopo di favorire la creazione di condizioni favorevoli allo sviluppo del tessuto produttivo, prevede che le aziende possano beneficiare, tra l’altro, di semplificazioni amministrative e di condizioni favorevoli sia in termini fiscali che finanziari, pertanto siamo in grado di poter offrire alle imprese svizzere che intendono insediarsi in Campania  un pacchetto localizzativo estremamente competitivo” .

“Organizzeremo, al più presto – ha concluso Marchiello – un incontro tra l’Ambasciata Svizzera e le A.S.I  (Aeree di Sviluppo Industriale) delle 5 province  al fine di  illustrare  le potenzialità delle aree rientranti nella perimetrazione ZES”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.