Rapina choc a Nocera: in ufficio postale con mazze di baseball

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nella tarda mattinata odierna, alle 14.00 circa, due individui a volto mascherato sono entrati all’interno dell’Ufficio Postale di Nocera Superiore ove, armati di mazze da baseball, hanno minacciato i dipendenti presenti e si sono fatti consegnare la somma contante di alcune centinaia di Euro per poi darsi alla fuga a bordo di un autoveicolo. Sul posto è tempestivamente intervenuta una gazzella della locale Stazione che ha rinvenuto una delle maschere utilizzate dai rapinatori ed ha raccolto elementi indispensabili per il loro rintraccio, mentre la contemporanea attivazione del piano antirapina del Reparto Territoriale Carabinieri di Nocera Inferiore ha dispiegato sul territorio numerosi equipaggi che, impiegando sia autoveicoli con livrea di istituto che auto “civetta”, hanno presidiato i punti strategici della rete viaria. L’utilitaria con a bordo i presunti rapinatori, successivamente risultata di proprietà di uno di essi e sottoposta a sequestro, è stata così intercettata mentre si immetteva sull’autostrada A3 in direzione Napoli e, all’esito di un protratto inseguimento, è stata raggiunta e fermata in piena sicurezza, nei pressi dell’uscita di Scafati, dai Carabinieri delle Sezioni Operativa e Radiomobile di Nocera Inferiore.

I due soggetti, un nocerino 39enne domiciliato a Torre del Greco ed un 51enne anch’egli proveniente dalla città del corallo, entrambi gravati da precedenti di polizia, sono stati trovati in possesso sia delle mazze da baseball che dell’altra maschera, identica a quella trovata nell’Ufficio Postale nonché della refurtiva che è stata restituita all’avente diritto.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre i due soggetti, dichiarati in stato di arresto per rapina aggravata e porto di strumenti atti ad offendere, sono stati associati presso la Casa Circondariale di Salerno a disposizione della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.