Si schianta con il paracadute: non ce l’ha fatta medico Vincenzo Biondi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ deceduto Vincenzo Biondi, il medico paracadutista 67enne beneventano, che nei mesi scorsi fu vittima di un grave incidente dopo un lancio con il paracadute.

Il medico che ha lavorato come radiologo nell’ospedale Rummo, finì sugli alberi e poi sull’asfalto ferendosi gravemente.

L’incidente avvenne a Pontecagnano e il paracadutista, forse per le forti raffiche di vento, dopo il lancio si allontanò molto dalla zona riservata ai paracadutisti schiantandosi al suolo.

L’incidente avvenne il 12 gennaio scorso.  Un impatto da un’altezza di una ventina di metri che gli causò ferite gravi. Il 67enne ha lottato tra la vita e la morte nel reparto di rianimazione dell’ospedale Ruggi D’Aragona di Salerno, poi il suo cuore non ha retto.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.