Iperafflussi Pronto Soccorso. Il Ruggi: ”Ok nuovo reclutamento”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

La Direzione Strategica dell’ A.O.U.  “S. Giovanni di Dio e Ruggi d’ Aragona” comunica di aver eseguito ulteriori interventi finalizzati al superamento degli iperafflussi nei Pronto Soccorso Aziendali.

Infatti, dopo aver affrontato gli aspetti organizzativi dei Pronto Soccorso Aziendali finalizzati a fronteggiare gli iperafflussi (quali il blocco del turnover, il bed manager, il tavolo tecnico, etc.), dalla prossima settimana diventeranno esecutivi gli interventi negli ambiti di tipo operativo che prevedono:

  1. a)Un nuovo reclutamento di Operatori Sanitari per i P.S.;
  2. b)Nelle more del reclutamento, l’adozione di un bando interno per garantire nell’immediato il potenziamento del personale dei Pronto Soccorso;
  3. c)La conclusione dei concorsi per la Dirigenza Medica afferente ai Pronto Soccorso;
  4. d)La individuazione di specifici codici di priorità per le prestazioni di diagnostica (laboratorio, diagnostica per immagini, etc.) finalizzati a migliorare il turnover dei ricoveri nelle unità operative mediche, così come concordato nel tavolo tecnico del 6/3/2019.

L’ insieme delle azioni messe in atto, sia di tipo organizzativo sia operativo, costituiscono le leve su cui l’Azienda Ospedaliero Universitaria intende agire per migliorare in termini qualitativi e di efficienza le attività nei Pronto Soccorso Aziendali.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. facciamoci per la prima volta sentire… INDENNITA’ DI PRONTO SOCCORSO!!!
    è il lavoro piu’ pesante e rischio per i risvolti medico legali assolutamente quotidiani. La classe medica e infermieristica facciano fronte comune in maniera compatta per rivendicare il diritto ad una giusta paga nei posti sensibili.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.