Sanità: in arrivo fondi per il presidio ospedaliero di Agropoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Destinati fondi per quasi otto milioni di euro al presidio ospedaliero di Agropoli. Si tratta di vecchi decreti che sono stati sbloccati e che forniranno al presidio ospedaliero cittadino le attrezzature e le tecnologie necessarie. Tali fondi certamente saranno funzionali all’attivazione del pronto soccorso medico h24, annunciato nei giorni scorsi dal sindaco di Agropoli, Adamo Coppola. A breve saranno operativi h24 il Laboratorio analisi e la Radiologia, ad oggi in h12.

Saranno attivi in h24 anche la guardia in Anestesiologia e in Cardiologia, quest’ultima a seguito di reclutamento dal concorso. Come già riferito poi, sono stati ultimati i lavori di adeguamento delle sale operatorie; avviate tutte le gare per le apparecchiature necessarie al servizio di sterilizzazione ed allestimento di due sale operatorie, più una terapia intensiva post-operatoria, necessaria alla messa in sicurezza sia dei pazienti operati sia di quelli che afferiscono al pronto soccorso.

«Il percorso – afferma il sindaco Adamo Coppola – verso l’attivazione del pronto soccorso medico h 24 prosegue. Sono stati destinati alla struttura ospedaliera fondi per circa 8 milioni di euro, si attende il personale utile affinché si possa andare presto a pieno regime. Si sta lavorando quotidianamente – precisa – per poter portare a casa il risultato atteso da tutti i concittadini e dagli altri utenti del comprensorio cilentano, di un presidio di salute attivo sempre e non operante a tempo. Potremo dirci soddisfatti – conclude – solo quando il diritto alla salute tornerà ad essere tutelato a pieno».

Questi i fondi nel particolare:

– 2.892.158,63 euro per attrezzature, completamento PSA;

– 774.685,35 euro per lavori di completamento del presidio ospedaliero;

– 4.080.009,51 euro per acquisto attrezzature e tecnologie per il completamento del presidio ospedaliero.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.