Ecco l’offensiva del Fisco. In arrivo milioni di lettere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Fisco si prepara a mettere nel mirno milioni di contribuenti. Come riporta ilSole 24 Ore, famiglie, imprese e professionisti potrebbero ricevere le lettere di compliance per alcune irregolarità sulle operazioni fiscali.

Si tratta di 1,78 milioni di comunicazioni che metteranno in luce alcune irregolarità che il contribuente sarà chiamato a sanare. Questo tipo di lettera fiscale ha un obiettivo ben preciso: rilevare le incongruenze tra quanto dichiarato dal singolo contribuente e i dati di cui è in possesso proprio l’Agenzia delle Entrate. Il tutto viene accompagnato con un sollecito per una sorta di ravvedimento operoso.

Le contestazioni da parte dell’Agenzia delle En trate riguarderanno in modo consistente gli immobili con cedolare secca, gli assegni periodici, i redditi da partecipazione in società e i redditi da lavoro dipendente. Ma garn parte di queste lettere comunque riguarderà l’Iva. L’imposta sul valore aggiunto solo nel 2017 ha riguardato la metà delle segnalazioni inviate dal Fisco.

Adesso però su questo fronte le Entrate useranno anche i dati delle fatture elettroniche per poter ottenere nuove informazioni proprio sull’Iva. Si tratta di fatto di almeno 228 milioni di file che transitano sul Sistema di Interscambio con tutte le informazioni che riguardano proprio i titolari di partita Iva.

Questo tipo di comunicazioni, va sottolineato non sono un obbligo o un ordine di pagamento. Non possono essere impugnate. Sono un campanello d’allarme che se ignorato può però poi dare esito ad un braccio di ferro vero e proprio col Fisco.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.