Pd: Bassolino «Zingaretti ricostruisca partendo da Paese reale»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Si puo’ vincere in due modi: di poco ed allora si rischia di essere prigionieri delle correnti oppure in modo netto e si e’ dunque piu’ liberi di valorizzare tutte le forze migliori. Ecco, che la vittoria di Zingaretti sia stata inequivocabile e al di la’ delle previsioni e di tanti calcoli interni e’ un fatto importante per tutti: per il Paese, per il PD, e per un nuovo centrosinistra”.

Cosi’ in un post su fb, l’ex governatore campano Antonio Bassolino. “Bello e’ stato il risultato a livello nazionale, ottimo a Napoli e positivo in Campania. E’ poi un segnale incoraggiante che da Prodi a Letta, da Gentiloni a Pisapia si sia espressa la volonta’ di impegnarsi. Ma e’ soprattutto con il Paese reale e con la sofferenza sociale che si deve ricostruire un rapporto politico.

Zingaretti e’ ora in grado di cominciare la risalita e di ridare una speranza. I populismi non si combattono senza il popolo ma si contrastano proprio con il popolo: con la piazza sindacale di San Giovanni, il corteo antirazzista di Milano, la partecipazione ai gazebo, l’impegno di tanti altri: avanti, passo dopo passo” conclude Bassolino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. L’arcaico (si intende solo da un punto di vista politico) Bassolino parla di altri “dinosauri” della politica quali Prodi, Letta, Pisapia……ma vogliamo smetterla definitivamente con personaggi oramai di un passato remoto? Temo che il Sig. Nicola Zingaretti (comunista, ex segretario della FGCI e per giunta neppure laureato ma proveniente dalle scuole di partito di un passato poco glorioso) non possa fare altro che quello già subito nei decenni trascorsi hanno da parte di personaggi quali Veltroni, D’Alema, Prodi, Bertinotti, Vendola, ossia il nulla al di fuori del consociativismo con i sindacati, storica piaga dell’italia!
    Abbiamo bisogno di una nuova politica progressista, certamente svincolata da personaggi ancora legati alla vetusta e vergognosa tradizione comunista che tanti danni ha arrecato al nostro Paese ed ai cittadini!

  2. Io proporrei il ritorno alla monarchia, o meglio ancora la dittatura, così almeno si “ingrasserebbe” uno solo. …….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.