Salerno: decoro al rione Carmine, toccherà a Salerno Pulita

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Un nuovo affidamento a Salerno Pulita, anzi due per dare una sterzata alla pulizia della città. La pulizia della zona del Carmine e le campane di vetro: alla municipalizzata di Salerno il compito di tenere pulito. Ora scoperto resta solo il centro cittadino dove purtroppo continuano a vedersi delle discariche a cielo aperto.

L’affidamento, su proposta dell’assessore Caramanno, è stato deliberato dalla giunta comunale. Del resto i dipendenti del servizio urbano sono sempre di meno e hanno una età avanzata, in molti non possono lavorare all’esterno per motivi di salute.

Tanto per fare un esempio la zona Carmine era affidata ad una sola persona, impossibile mantenere il decoro in una zona così vasta. Resta solo da verificare l’ultima parte della città.

Fonte Le Cronache oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. La rimozione delle microdiscariche sull’intera città è di competenza della Società Salerno Pulita, a prescindere dal soggetto che effettua lo spazzamento.

  2. A prescindere l’ “ulteriore incarico” Salerno Pulita deve già recare decoro alla zona! Adesso, è stata data una nuova mission? Cioè, niente prima, niente di niente dopo!!! Possono venire anche in 20…. non cambierà nulla, i “signori” sono animati solo dalle cifre dello straordinario (quello che non si fa nel tempo ordinario) diventa straordinario da non fare nel tempo straordinario. Di straaaaooooorrrrrdinarioooo vi è solo un “personaggetto” il resto sono suoi adepti sfrattapagnotte. CHI VIVRÀ VEDRÀ!!!

  3. Allora continueremo a doverci divincolare fra topi, blatte e porcherie di ogni genere! A casa quest’amministrazione, SUBITO!

  4. Ma guarda un pò,non adatti al lavoro esterno? E cosa fanno,i ragionieri dietro ad una scrivania?L’ho sempre pensato che è meglio un posto nel pubblico impiego,che una grossa vincita al Superenalotto.La vincita la puoi sempre dilapidare,mentre il posto fisso non te lo toglie neanche il Padreterno.

  5. le blatte e i topi ringraziano per le mancate disinfestazioni…..

  6. E allora mo stiamo a posto… Quelli di Salerno pulita non erano vecchietti (eppure non ne comprendo il senso se è il loro lavoro) erano sfaticati (salvando la faccia di qualcuno ovviamente..). Io pure ho superato i 60 e faccio lo stesso lavoro “usurante” di quando ne avevo 40!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.