10mila assunzioni in Campania: ad aprile pubblicato il bando

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Entro il prossimo mese di aprile sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando del corso-concorso bandito dalla Regione Campania con il Piano del Lavoro che prevede diecimila assunzioni nella pubblica amministrazione. Entro il prossimo mese di maggio saranno definiti luogo e data delle prove di selezione gestite dal Formez.

Il cronoprogramma e’ stato definito nel corso dell’incontro di questa mattina a Roma tra il ministro per la Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno e il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

In un clima cordiale e di grande collaborazione sono state affrontate tutte le tematiche relative all’espletamento del concorso che si rivolge in particolare ai giovani e che punta a dare lavoro vero e a riqualificare la pubblica amministrazione in Campania. Il ministro Bongiorno ha confermato grande interesse per l’iniziativa del Presidente De Luca, che potrà diventare un’esperienza-modello anche sul piano nazionale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Il più grande “pallista” del XX e XXI secolo. Chist’ mett’ a’ copp a Di Maio e Salvini messi insieme.
    Per quanto attiene, poi, ai soliti leccac….,, bisogna capirli, sono nati con la sindrome degli orfani di padre.

  2. un chiù brutt e nat…waaaaa arrivano i fascistiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    degrado vincenzo sceriff e sta mazz

  3. questo è l’unico che può mettere in riga la macchina burocratica, ed è l’unico che funziona da noi al Sud.

  4. Ben vengano queste assunzioni ma spero il “si rivolge in particolare ai giovani” non vorrá dire che saranno imposti limiti di etá per partecipare ai concorsi. Nulla di personale, ho un lavoro stabile, ma se un trentenne/quarantenne non riesce a trovare lavoro non dovrebbe essere discriminante.

  5. Quando qualche amministratore mette in atto un provvedimento giusto e condivisibile non fa altro che proprio dovere. Quindi l’ebete Felice Murolo non dovrebbe fare commenti offensivi contro chi ha capito il giochetto degli amministratori di fare qualcosa di giusto in prossimità delle elezioni. Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

  6. bella notizia. peccato che ogni volta che manca un anno alle elezioni amministrative, gli enti tutti- medi, grandi e piccoli- si ricordino dei concorsi per le assunzioni di personale. Basta fare un po’ di conti da massaia :
    10 mila posti significa (con i livelli attuali di partecipazione ai concorsi pubblici di almeno 50 candidati per posto) 500 mila concorrenti; giovani appartenenti a famiglie di minimo 4 componenti ed ecco create 2 milioni di persone/elettori in speranza.
    Spero solo di sbagliare.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.