Lotito a Le Cronache: «De Luca ringraziasse che la Salernitana è in B»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
55
Stampa
De Luca chiama, Lotito risponde. Quale futuro aspetta la Salernitana? Il Governatore della Campania, De Luca, il suo messaggio, chiaro e forte al patron della Salernitana Lotito l’ha mandato. Il sopralluogo effettuato all’Arechi ieri mattina per verificare lo stato dei lavori in vista delle Universiadi si è trasformato nell’assist ideale per parlare della situazione che vive la Salernitana in questa stagione: “Più che mettere a disposizione strutture, il Comune non può fare.

Salerno merita di più. C’è un problema di organico, non so se anche di guida della squadra ma la città chiede di non soffrire e di fare campionati di avanguardia. Non ho competenze tecniche per dire quali novità introdurre, né per valutare se c’è un problema di organico, di guida societaria o tecnica”.

Parole chiare, segnate anche da un pizzico di preoccupazione. va ricordato che fu proprio De Luca a scegliere la cordata di Lotito e Mezzaroma: ”Non è stato sbagliato il progetto sportivo iniziale, ma la sensazione è che ci sia un po’ di perdita di interesse e non solo da parte della tifoseria. Credo che dovremmo fare un punto con Lotito e chiedergli in via ultimativa che cosa vuole fare”.

Lotito dal canto suo si è detto disponibile: “Se il presidente De Luca vuole ragguagli e rassicurazioni sono disposto a incontrarlo. Basta una telefonata organizziamo, visti i rapporti che ci sono da questo punto di vista non ci sono problemi da parte mia. Salerno merita di più?

Ringraziasse Dio che la Salernitana è in serie B. Ho dato stabilità alla società, paghiamo puntualmente gli sti pendi e se considerate che ci sono squadre importanti in serie B che rischiano di saltare non è poco. Io non ho ricevuto né vantaggi né favori. Oltre a rimetterci quattro milioni all’anno di più non posso fare.

La tifoseria deve stare tranquilla. Tanti tifosi mi hanno detto che erano sempre stati abituati a stare in C e e salire e scendere in B in poco tempo. Deluso dal campionato? Non mi sembra che la squadra sia in lotta per non retrocedere”.

Fonte Le Cronache oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

55 COMMENTI

  1. Ieri un amico di palermo mi ha mortificato ancor di più ricordandomi quando dallo Stadio Arechi uscirono all’una di notte scortati da elicotteri temendo i nostri ULTRAS che li circondavano all’esterno dell’Arechi…
    Che vergogna essere umiliati da questo laziale!

  2. E PENSARE CHE STA GENTE CHE LO DIFENDE. I DANNI CHE STA FACENDO SONO INCALCOLABILI. ALTRO CHE SERIE B. CI STA COMPLETA INDIFFERENZA. LA GENTE NON VIENE ALLO STADIO NEANCHE GLI.ABBONATI E I.GIOVANI QUELLI CHE DOVREBBERO ESSERE I TIFOSI DEL FUTURO FANNO ALTRO. LOTITO VATTENE

  3. con l’affondo del governatore ora anche “i ragazzi dei quartieri” faranno partire la contestazione. si aspettava solo l’ok del capo.

  4. vorrei ricordare che nel 2011 insieme a mezzaroma e a lotito parteciparono a rilevare la salernitana, santese da battipaglia, giovanni lombardi da scafati, cioè il proprietario della città, quotidiano che ha licenziato tutti i giornalisti, e lo monaco attuale ds del catania, che da 4 anni non riesce a portare il catania in serie b insieme a pulvirenti.. reduci in pochi anni da 2 fallimenti con bancarotta fraudolenta con dolo e relative condanne penali per i 2 presidenti, avendo distratto capitali dalla società.. sono 4 anni che la salernitana gioca in serie b con campionati anonimi da metà classifica, tranne il primo.. vogliamo la serie a dai due imprenditori romani.. oppure devono andare via.. non vedo all’orizzonte imprenditori veri che possono acquisire il pacchetto azionario, e non vorrei che fossero sostituiti da qualche novello avventuriero, anzi peggio da qualche ulteriore bancarottiero senza scrupoli.. se ci sono imprenditori seri e veri che si facciano avanti, non credo che ci sono sceicchi o qualche marajà con il turbante n’ cap’..

  5. Non vado più alla stadio da molti anni e non perché adesso c’è Lotito, la seguo in tv quando posso e quest’anno ho notato che rispetto al passato se la Salernitana prende gol oppure lo fa non provo nessuna emozione ne di rammarico ne di gioia, brutto segnale che credo interessi molti tifosi anche più appassionati di me.

  6. LA ROVINA DEL CALCIO SONO GLI ULTRA’….IN TUTTI I SENSI… E A SALERNO PEGGIO DI TUTTI ! DIGNITA’ CARI GIOVANOTTI !

  7. noi abbiamo un direttore che ci porta in serie A!!!!! Questi sono i tifosi della Salernitana…ma che volete sperare….In curva ci sono almeno 3 gruppi ultras(se così si possono chiamare) che spalleggiano Lotito per loro interessi….via i romani e questi gruppetti da Salerno!

  8. Prendo spunto dall’ultimo messaggio del signor anonimo. Non è una questione di seria A o B, né di vicinanza alla città o meno o altri argomenti del genere. È che se la gente abbandona lo stadio e si tuffa sul divano a guardare la partita (molti guardano altro, ormai), vuol dire che essa ha percepito senza averne le prove, ma non sono obbligatorie se non nei tribunali, che siamo difronte a tutto tranne che a una manifestazione sportiva. Il calcio in Italia soffre di questo e Lotito comanda. A Salerno, poi, questo è lampante, anche dichiarato, a mio avviso. Quindi, che ne parlate a fare. Dovrebbero intervenire la Procura della Repubblica e la Guardia di finanza.

  9. E io che avevo valutato come troppo morbide e gentili le parole di De Luca! Alla faccia. Lotito non ci rispetta e non rispetta nemmeno le Istituzioni. Vendete subito a chiunque, grazie, quel che sarà sarà. Siamo ostaggio di Lotito ma anche della FIGC con le sue Noif che non dice niente! Tu Lotito non meriti nemmeno menzione “ho due figli, Lazio e Salernitana”, ma che! Lotito è il gattone e tu Mezzaroma la volpe che gli regge il sacco..
    Per quanto mi riguarda l’orgoglio di Salerno si sposta del tutto sugli altri Sport, come la Pallamano femminile in cui siamo Campioni d’Italia. Addio.

  10. Ma poi chi lo dice che non ci sarebbe nessuno a voler rilevare la società? Se il porco spara cifre fuori mercato chi volete che sia così stupido da comprarla? Che ci siano imprenditori disposti é vero e lo affermò anche Fulvio Di Maio a Salerno nel pallone qualche settimana fa…. Quindi non siate così stupidi da credere sempre a quello che vi vogliono far credere… In poche parole scetatv

  11. partecipare sapendo che non si potrà vincere, è la morte dello sport… in tutte le sue sfaccettature.. Non ho mai visto nulla del genere.. io tifo Salernitana a prescindere dalla categoria.. ritorniamo in serie C e riprendiamoci la nostra squadra.. chi se ne forte della serie B serie A.. io voglio i granata..

  12. partecipare sapendo che non si potrà vincere, è la morte dello sport… in tutte le sue sfaccettature.. Non ho mai visto nulla del genere.. io tifo Salernitana a prescindere dalla categoria.. ritorniamo in serie C e riprendiamoci la nostra squadra.. chi se ne fotte della serie B serie A.. io voglio i granata..

  13. Se lui ritiene di volere 20.000.000 milioni chi è il gesso che comprerebbe la Salernitana. Lui spara alto perché sa che nessuno mai si avvicinerà. Per mandarlo via dovremmo a ogni partita casalinga fagli prendere un sacco di multe………..

  14. Ma ringrazia tu che ti fanno ancora mettere piede a Salerno. Non sei degno di pronunciare nemmeno il nome della nostra amata Salernitana. Ma come fai a sparare cifre del genere per una società senza calciatori (la maggioranza in prestito e ultratrentenni), senza strutture di proprietà, con un settore giovanile (in passato fiore all’occhiello della città) inesistente, basta leggere i risultati ogni fine settimana. Ormai a Salerno la maggioranza dei tifosi ti è ostile, prendine atto, fai una valutazione seria della società e vendila e lascia Salerno insieme a tutta la tua banda

  15. Il commento più esplicito sullo stato dell’arte attuale è quello di Anonimo delle 14.31: “nessuna emozione ne di rammarico ne di gioia, brutto segnale che credo interessi molti tifosi anche più appassionati di me”………una società di calcio non è solo i conti in ordine ma emozioni, quello che Lotito, Mezzaroma e Fabiani ci hanno innegabilmente tolto dal cuore e se si va avanti così sarà sempre peggio, in futuro ma già ora i ragazzi non avranno un briciolo di amore per la nostra Salernitana, che tristezza, soprattutto quelli che gli reggono il cordone, tanto abbiamo un direttore che ci porta in serie A!

  16. ..abbonato, anonimo, granata nel.cuore..siete grandi.
    Vogliamo perfavore bilanci alla mano sconfessare i “4milioni l’anno” sbandierati?
    E vogliamo capire una volta per tutte che con lo stadio vuoto perdono quei tre milioni di entrate necessarie ad andare in pareggio? LA FINE E’ VICINA ED STA SOLO A NOI…IN C A VITA MA CON DIGNITA’
    Rivoglio la.mia salernitana!!! Questi hanno solo la maglietta addosso (pure amaranto e con la striscia celestelaziale spacciata per storica) e nulla piu’ …LA SALERNITANA SIAMO NOI

  17. Tappezziamo Salerno con piccoli manifestini tipo Lotito facci un l”ultimo regalo “Vendici”.

  18. Ma di cosa vi lamentate l’ultimo imprenditore salernitano ci ha portato in serie D,e Lotito ci ha regalato la serie B.adesso cosa vogliamo la serie A,ma scendete con i piedi per terra.Lotito aspetta che cambia il regolamento F.G.C.I.per tenere due squadre in A.poi vedremo se ci porta in A Salerno e provincia non c’è nessuno interessato a comprare poi Lotito vorrà vendere? se cambia il regolamento e porta in A la Salernitana e poi la vende ci guadagna di più.

  19. Caro lotito ormai nn parliamo di serie a b o c..parliamo che per il tuo modo di fare hai fatto passare la voglia a parecchia gente.un motivo ci sarà o sono tutti pazzi???metti le cose in chiaro forse è meglio

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.