Mercato San Severino, riattivata Casa dell’acqua di via G. Falcone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Questa mattina, martedì 12 marzo, è stata riattivata la casa dell’acqua di Mercato San Severino ubicata in Via Giovanni Falcone, in presenza del Sindaco Antonio Somma, alcuni membri dell’Amministrazione ed i vertici di Acquatec. La finalità prioritaria del progetto è quella di ridurre l’utilizzo delle bottiglie di plastica da smaltire, con notevoli benefici per l’ambiente. Per l’occasione la ditta Acquatec ha distribuito gratuitamente bottiglie in vetro ai cittadini presenti.

Grande soddisfazione da parte dell’Amministrazione: “Abbiamo mantenuto fede alla promessa fatta alla cittadinanza – dichiara il Sindaco Antonio Somma La salute del cittadino e dell’ambiente che ci circonda costituisce per noi una delle basi solide su cui costruire il futuro del paese. Ridurre il consumo di plastica rappresenta dunque una buona pratica per tutta la comunità di Mercato San Severino”.

“La riattivazione della casetta è stato un iter che presentava all’inizio non poche difficoltà” – asserisce il Vice sindaco Gerardo Figliamondi – “la determinazione e la ferma volontà da parte nostra di erogare un servizio così importante per il cittadino e per l’ambiente ha contribuito alla buon esito dell’iniziativa.”   

“Con la casetta di Mercato San Severino, ad oggi sono quasi 70 gli impianti pubblici che gestiamo in tutta la Campania.” – commenta il Responsabile dei Rapporti con gli Enti di Acquatec Domenico Imperatore – “A testimonianza del fatto che Acquatec ha fatto propria la lotta alla plastica. L’obiettivo è raggiungere quota 100 casette e rendere “Plastic Free” il maggior numero di Enti e scuole presenti in Campania.    

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.