Disastro aereo in Etiopia: Castellabate piange la morte del prof Paolo Dieci

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
C’è anche Paolo Dieci, presidente della ong Cisp e rete LinK 2007 (un’ associazione di coordinamento consortile che raggruppa importanti Organizzazioni Non Governative italiane), tra le 157 vittime del disastro aereo avvenuto domenica in Etiopia.

Cilento in lutto per la morte di Paolo Dieci legato in particolare a Castellabate pur essendo residente a Roma.

Paolo Dieci e la sua famiglia frequentavano almeno da 10 anni Castellabate e avevano preso casa a Punta Licosa. Dieci era un docente. Insegnava Project Cycle Management e Valutazione nei Master in Cooperazione Internazionale a Pavia, Nairobi e Betlemme. Inoltre, era membro del Consiglio Nazionale per la Cooperazione allo Sviluppo.

Fonte: Info Cilento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.