Molestie ai baby calciatori a Cetara: pm chiede 5 anni per il presunto pedofilo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Per gli abusi consumati nei bagni del campo sportivo a Cetara il pm Elena Cosentino ha chiesto 5 anni e 6 mesi per L.A.  (difeso dagli avvocati Gaspare Dalia e Paolo Troisi) mentre per L.B. (difeso dall’avvocato Costantino Montesanto) ha chiesto la pena di giustizia per la seminfermità mentale. I due – come ricorda Il Mattino – furono arrestati ad ottobre di due anni fa. Ad L.A. contestato solo un episodio di violenza sessuale mentre a L.B. (che fu ricoverato a villa Chiarugi) è accusato di  violenza sessuale e prostituzione minorile nei confronti di più ragazzini.

Fu un gruppo di genitori (incitati dallo zio di uno dei ragazzini che aveva scoperto L.B. nel bagno con un minore) a sollevare la questione aggredendo e malmenando il presunto pedofilo nel maggio del 2017.

I carabinieri scoprirono che a frequentare quei bagni oltre all’allora 37enne c’era una persona all’epoca 57enne. Dalle indagini, è venuto fuori che il 37enne lanciava 20 euro sul pavimento del bagno e il ragazzino, che per primo raccoglieva i soldi, doveva masturbarlo o masturbarsi. Ora si attende la sentenza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.