Honveed Coperchia-Olympic Salerno 1-0. I colchoneros sbattono sulla traversa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Al termine di un confronto bruttino dove ha prevalso il peso dell’alta posta in palio, è l’Honveed Coperchia a sorridere.

L’Olympic Salerno interrompe la striscia di nove risultati utili consecutivi e si fa riscavalcare al terzo posto dalla Valle Metelliana mentre gli irnini riagganciano in vetta la Sporting Audax.

Primo tempo avaro di emozioni: primo sussulto al 20′ quando Salzano chiama Rossi alla doppia parata. La reazione degli ospiti è tutta nel tentativo di controbalzo di D’Amico che col mancino conclude a rete ma trova sulla sua strada l’attento Marino.

A ridosso dell’intervallo i padroni di casa trasformano l’azione da difensiva in offensiva, l’ispirato Salzano crea il panico sulla sinistra e conclude a rete, sulla corta respinta di Rossi è Fierro il più lesto di tutti ad intervenire e a gonfiare la rete. Nella ripresa i colchoneros si giocano subito la carta Condolucci che mette a ferro e fuoco la difesa di casa che riuscirà con esperienza e mestiere a mantenere inviolata la porta anche questa domenica.

Dopo il tentativo del neo entrato, i padroni di casa avrebbero l’opportunità di raddoppiare: sospetto contatto in area tra Peluso e Pifano, per l’arbitro è rigore ma Salzano rovina una prestazione di assoluto spessore vanificando con un cucchiaio stampatosi sulla traversa la massima punizione. Il miracolo ravvicinato di Rossi sul tracciante dell’ex Avallone e la conseguente battuta a rete di Fierro è l’ultima emozione di marca coperchiese.

Nell’ultimo quarto d’ora l’Olympic attacca a testa bassa sfiorando il goal del pari con una clamorosa traversa colpita da Viscido poi si vede infrangere ogni tentativo sul muro eretto da Coccorullo e compagni. Finisce così con la testa già proiettata al prossimo fine settimana.

TABELLINO

HONVEED COPERCHIA: Marino, Oliva, Iovane, Giordano (42′ st Vigilante), Coccorullo, Basso, Fierro, Festa, Peluso (48′ st Paolini), Salzano (36′ st Giella), Murolo (19′ st Avallone). A disposizione: Lamberti, Mogavero, Viarengo, Casaburi, Carbone. Allenatore: Pessolano

OLYMPIC SALERNO: Rossi, Malangone (14′ st Panella), D’Amico (35′ st Viscido), Pifano F., Acquaviva, Trimarco, Amato, Contente P. (1′ st Condolucci E.), Chiariello, Viviano, Anastasio (24′ st De Fato). A disposizione: Mugnani, Albini, Condolucci A., Paraggio, Buonomo. Allenatore: De Sio

ARBITRO: Saulino di Ercolano

RETE: 44′ pt Fierro

NOTE: Giornata soleggiata. Ammoniti Festa, Coccorullo (HC), Pifano F., Acquaviva, Trimarco, Panella (OS). Spettatori 200 circa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.