Iannuzzi su elezione in Direzione Nazionale del PD

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“È iniziata ieri nel migliore dei modi, dopo la grande partecipazione alle Primarie dello scorso 3 marzo, la nuova stagione del Partito Democratico, con la bellissima Relazione di Nicola Zingaretti.

Il nuovo Segretario Nazionale ha rappresentato con incisività e coraggiosa capacità di analisi un diverso e convincente modello Partito aperto, inclusivo, fondato sul dialogo fra le opinioni, sulla collegialità e la partecipazione attiva dei Territori.

Un PD che punta non più “sull’ Io ma sul Noi”; un Partito “comunità” ricco di idee e sensibilità anche differenti, ma unito da valori comuni, dal rispetto reciproco e da un forte spirito unitario. Un Partito che deve saper essere il fulcro di un vasto schieramento, che includa forze diverse, associazioni e movimenti, con la frontiera unificante di voler con umiltà e serietà costruire un credibile progetto alternativo di Governo.

Molto importante, in questo contesto, la elezione a Presidente di una Personalità così prestigiosa, come Paolo Gentiloni. È per me una grande soddisfazione essere stato eletto in Direzione Nazionale  per l’Area Zingaretti,  come espressione dell’Area Dem guidata   da Dario Franceschini.

Un riconoscimento importante per il lavoro importante e con un risultato così positivo, nei Circoli prima e poi nelle Primarie in provincia di Salerno, svolto in queste settimane con entusiasmo e passione da tantissime Persone, dai nostri 7 Eletti in Assemblea Nazionale, da tutte le candidate ed i candidati nelle nostre Liste.

Ora dobbiamo tutti insieme continuare in questo lavoro, nel segno dell’unità vera, con fiducia per ridare speranza all’Italia,  con un credibile e seria proposta di Governo per il rilancio del Paese, di fronte ad un Governo Lega- Movimento 5 Stelle, sempre più incapace di guidare il Paese, in Governo dominato dall’egemonia di Salvini e con scelte devastanti e così penalizzanti per il Mezzogiorno”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. … se potessi chiedere a Iannuzzi: ma, la differenziazione delle tariffe sulla SALERNO-NAPOLI, a che punto (morto) è??? TANTI PROCLAMI E NESSUN…. FRUTTO?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.