Pellezzano: bandi di Cartarte per la selezione di 40 giovani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Sabato 23 Marzo alle ore 9,00 presso il polo di innovazione sull’economia circolare “CartArte” (Centro Polifunzionale Giovani Piu), in Via Eroi di Nassyria a Coperchia di Pellezzano, si presentano i primi 2 bandi che offriranno una formazione gratuita ed esperienze laboratoriali a ben 40 giovani residenti in Regione Campania.

I migliori giovani selezionati, dopo la formazione, entreranno a far parte di una short-list del Comune di Pellezzano per portare avanti progetti legati al tema dei rifiuti, degli eco-reati e dell’eco-design.

Nella stessa occasione il Sindaco di Pellezzano, Francesco Morra, annuncerà gli orari di apertura settimanali del centro. CartArte, infatti, dal mese di Aprile sarà un luogo aperto e inclusivo, dove i giovani potranno venire a studiare, usufruire di spazi di co-working, organizzare spettacoli, mostre e altro ancora. Oltre ai partner di progetto, interverrà il Prof. Marco Galdi in qualità di Delegato del Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche (DISES) dell’Università degli Studi di Salerno per il progetto CartArte.

Con la presente si invita la SV a partecipare e a darne massima diffusione.

Il progetto CartArte

CartArte è una progettualità che entra nel vivo e che vedrà per 2 anni susseguirsi una serie di attività finalizzate a favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, e far nascere nuove imprese legate ai temi della carta e dell’economia circolare. Il Comune di Pellezzano ha come partner di progetto Legambiente Cava de’ Tirreni, Virvelle Srl e l’Associazione Liberamente. Il progetto gode del sostegno della rete di imprese 100% Campania: Cartesar, Sabox, Formaperta, Antonio Sada & Figli e Greener Italia.

Il progetto CartArte è cofinanziato dall’Unione Europea tramite il bando “Ben-Essere Giovani – Organizziamoci” della Regione Campania – PO-FESR 2014-2020.

Contatti

Rosa Langella (Coordinatrice CartArte)

rosa@cartarte.com- Cell. 3290229066

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ma queste iniziative hanno mai creato lavoro per i giovani? A me sembra che a parte i formatori non si arricchisca mai nessuno, altrimenti ora avremmo il tasso di disoccupazione giovanile vicino allo 0

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.