Il buttafuori violento torna in servizio ma non ha il permesso: scatta la multa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Torna a lavorare come buttafuori dopo essere stato cancellato dal registro in seguito all’episodio di violenza consumatasi ai danni di un cliente, il mese scorso, in un noto locale della movida salernitana.

Il buttafuori è stato individuato e sanzionato dalla polizia assieme al titolare del locale che lo aveva impiegato per la serata.

In seguito a dei controlli svolti la settimana scorsa della Polizia nei locali della movida salernitana è stato possibile appurare che, all’interno di un bar, era impiegato per mansioni di sicurezza, un uomo al quale era stata recentemente revocata l’iscrizione al registro, in seguito all’aggressione nei riguardi di un cliente in un altro locale della movida salernitana.

Fonte: Il Mattino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Solite storie che si ripetono da anni ….basterebbero dei controlli che vengono puntualmente fatti quando qualcuno ci lascia le penne o quasi.

  2. forse la legge aspetta la giustizia privata di noi cittadini onesti ma stufi, non si può spiegare tutto questo buonismo giudiziario, davvero intollerabile.

  3. Ma i buonisti di sopra che pretendono per il BF? Carcere a vita, sedia elettrica o fucilazione? È stato denunciato, gli sarà vietato lavorare come BF e credo dovrà risarcire l’ubriacone molesto che tutto questo ha causato. Quindi?
    Ha sbagliato, deve suicidarsi?
    Solito buonismo da voltastomaco dei salernitani, con due facce e che puntano sempre il dito

  4. presto il buttafuori sarà assunto da Salerno pulita, comunque tornando al fatto .. sicuramente i modi di reagire sono stati orribili e sbagliati, ma adesso questo signore non deve lavorare per colpa di un ubriacone violento, e proprio quest ultimo sarà libero ancora di ubriacarsi e dare fastidio a chiunque appena sarà alcolizzato nuovamente, vergogna vergogna vergogna.

  5. a formisà in Texas come dici tu, il buttafuori probabilmente avrebbe ricevuto un premio e l’ubriaco che fece il casino e spaccò vetri sarebbe pure stato ucciso prima che spaccasse il vetro, alle prime manifestazioni di violenza all’interno del locale. e questo non vuol dire giustificare, è solo una constatazione. in quel paese hanno mandato alla sedia elettrica senza neppure l’esame del dna, di che vogliamo parlare? forse è meglio l’italia, no?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.