Lotito rompe il silenzio: le dichiarazioni choc del co-patron

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
52
Stampa
Dopo mesi di silenzio è tornato a parlare. E lo ha fatto nel momento più delicato forse della sua gestione in granata. Intervistato dall’emittente salernitana Telecolore, Claudio Lotito parla del momento della Salernitana.

Dichiarazioni importanti quelle del co-proprietario del club, come evidenziato da TuttoSalernitana:

“Abbiamo investito sulla Salernitana e vogliamo renderla competitiva a 360°, sono venuto a Salerno per vedere lo stato di avanzamento dei lavori al Mary Rosy. Non dovete credere alle leggende metropolitane che vengono messe in giro ad arte: secondo voi spendevamo 5 milioni di euro all’anno e realizzavamo una struttura nuova di zecca con l’unico obiettivo di restare in Serie B? Guardate proprio il Mary Rosy: abbiamo realizzato la sala stampa, la palestra, tre campi di calcio e una palestra”.

“Sarà un campo perfetto come l’Arechi – ha aggiunto –. I costi del manto erboso ricadono su di noi, mi sembra che venga tenuto nel migliore dei modi. Il Sindaco? Se qualcuno vuole parlare con me alza il telefono e lo fa, è un atteggiamento pleonastico. Ritengo che il muro contro muro non serva a nessuno e che la critica va accettata quando è costruttiva. Sono pronto ad incontrarlo senza problemi”.

Poi Lotito rincara la dose:  “Non mi sembra che in estate si dicesse che avevamo allestito una rosa debole. Bisogna ricordare che un presidente può investire, ma sono i calciatori ad andare in campo. Avevamo preso il miglior portiere della B, calciatori come Anderson e Di Gennaro, uno come Jallow sul quale abbiamo speso tanti soldi. A me piacerebbe mantenere una base solida, i giocatori vogliono venire a Salerno perché sanno che siamo una società che li mette nelle condizioni di lavorare nel migliore dei modi”.

“Qualcuno soffre le pressioni, va via a parametro zero e ci rimettiamo. È accaduto con Donnarumma, Vitale e con il precedente allenatore. Su Di Gennaro avevamo accontentato Colantuono: lo avevo ceduto ad un altro club ma il tecnico lo ha voluto a Salerno e quindi l’ho tolto da mercato”.

“Il mister ha fatto poi un passo indietro. È partito con entusiasmo, poi ha deciso di andare via. Non tutti hanno il mio carattere, io mi faccio scivolare tutto addosso. Altri ne soffrono e prendono altre strade. Qualcuno pensa che io sia masochista”.

Tre campionati vinti di fila ci avevano ben abituato, purtroppo ci metteremo più tempo del previsto ma ce la faremo. Vorrei fugare qualsiasi dubbio: possiamo andare tranquillamente in Serie A, a quel punto sarà il sottoscritto a dover fare una scelta pur aspettando il cambio della norma. Combatterò fino alla fine per dare certezza a questo club così da abbinare solidità economica e risultati sportivi, so che la piazza ha grande passione e nessuno rinfaccia né offende”.

“Se mi sono innamorato della Salernitana è perché incontro tifosi granata in giro per l’Italia, c’è un senso di appartenenza che non si riscontra da tante parti e che rappresenta un valore aggiunto. Potevo mai investire in una piazza che non stimo? Abbiamo bisogno del pubblico, è la nostra forza”. 

“Contestazioni? Sono convinto di voler andare avanti e persevero perché il risultato sportivo non dipende da me o mio cognato. Voglio portare la Salernitana in serie A, anche quest’anno avevamo allestito una rosa di livello ma in campo non scendiamo noi. Se pensano di intimidirci chiedendoci di andare via sbagliano, il nostro percorso proseguirà e mira alla Serie A senza ombra di dubbio. Vedrete che ve lo dimostreremo”.

“Fabiani? Anche in questo caso ho sentito e letto cose che non corrispondono alla realtà. Se non avessimo avuto fiducia oggi non sarei qui con lui a visionare le strutture. La proprietà non lo ha mai messo in discussione. Gli errori? Tutti ne commettono, solo chi non opera non sbaglia. Ma un padre di famiglia non darà mai le colpe al figlio pubblicamente, è all’interno che dobbiamo analizzare tutto e ripartire ancora più motivati”.

Fonte PianetaSerie B

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

52 COMMENTI

  1. Chissà xké ora che non possiamo più andarci, dice che vogliamo e possiamo andare in serie a.. Tu pensi che abbiamo poca intelligenza.. Invece vi abbiamo capito troppo bene. Te ne DEVI ANDARE.

  2. Se mi è consentito vorrei ricordare che non ricordo in tanti decenni una società cosi solida come quella attuale (giuro che non sono parente o amico di Lotito)!

  3. Commento serio, sincero, puntuale, rispettoso dell’ambiente, costruttivo, programmatico.

  4. Le chiacchiere stanno a zero… Io fedelissimo da 25 anni diserterò fin quando non ci saranno obbiettivi chiari ed ambiziosi… Ma se andate via é ancora meglio!!

  5. TE NE DEVI ANDARE CE RUTT O C… DICI SOLO BUGIE !!

  6. Convinto che senza una proprietà solida la Salernitana non regge,non sono contro Lotito ma a questo punto o fai una squadra con giovani di valore e di prospettiva oppure fare campionati da play out non capisco a cosa serva e prima di parlare e dire cose che possano offendere conviene contare fino a 10

  7. Ma non prendiamoci in giro ,investimenti fatti spendi 5 Ml l’anno x vedere poi in campo gente demotivata ? Rosina 35 anni 300 Mila euro l’anno di ingaggio e non gioca mai i Vari Di Gennaro , Duric calciatori di lunga esperienza che non giocano nemmeno..quelli che entrano in campo sono terrorizzati solo a vedere il pallone Ja Lotit’ qui ci vuole l’ufficio indagini gli investimenti che fai come li reintegri con le SFAVILLANTI VITTORIE della squadra ? Oppure speri di farle con i record di incassi perdendo 5 gare di fila in casa ? Siamo tutti convinti che la solidità economica è importante ma proprio x questo che il tifoso paga x avere qualche cosa in più del fumo negli occhi…..Presidente se lei vuole la Salernitana l’anno prossimo è già in serie A…! Non massacriamo il popolo granata non è il caso !

  8. RIDO PER NON PIANGERE
    Non m’illudevo certo che la fragorosa protesta avrebbe smosso il Latinista. Ora si vedra’ se la tifoseria ha le palle o ha voglia di continuare a farsi prendere in giro da queste dichiarazioni di facciata (CHE SOLO A SALERNO ATTECCHISCONO DA QUATTRO ANNI COME ACQUA FRESCA). Personalmente finche’ ci sarannp questi Signori al comando della baracca a me allo stadio non mi ci vedono . Cornuto si ..mazziato no.

  9. La settimana scorsa ha dichiarato “De Luca ringraziasse se stiamo in B”…. Ora parla di serie A… Andate via pagliacci!!!

  10. Chiusi i rubinetti, il caciottaro si è rifatto vivo! Tra l’altro il mary rosy non è neanche di sua proprietà, cosa che doveva ricordargli il giornalista di lotitocolore!

  11. Stesso gradasso, stessa tiritela…
    Se ci tiene alla Salernitana, così come dice, il primo ad andare via è Fabiani. Oramai è stagnante l’andazzo.Necessita prendere una persona che sappia fare calcio come Salerno, Castagnini, Pavone e che non portino persone rotte o a fine carriera giusto per fare abbonamenti.
    Speriamo che con la via della seta, qualche cinese si accorga di noi.

  12. ancora una volta, la società ci ha trattato come bambini che battono i piedi per avere le caramelle; diserteremo non per la serie A, ma per il modus operandi degli ultimi 4 anni, nei confronti di Salerno e dei tifosi della Salernitana sparsi in tutt’Italia..ha fatto la classica “lavata di faccia” e se né tornato nel suo regno..

  13. Lotito non mollare, vai8 avanti, almeno hai creato a salerno una società solida, mi auguro che diserzione e la protesta della curva sud sia un flop

  14. C’E’ UN SOLO PROBLEMA CHI SE LA PRENDE LA SALERNITANA? IL PROBLEMA E’ SEMPRE LO STESSO NON POSSIAMO ANDARE IN SERIE A, QUESTO LO SANNO TUTTI, COMPRESI I POLITICI CHE SI FANNO SENTIRE QUANDO C’E’ UNA CAMPAGNA ELETTORALE DI MEZZO, EPPOI QUALE IMPRENDITORE LOCALE SI PIGLIA QUESTA SQUADRA ED A QUALE PREZZO? L’UNICA VIA DI SCAMPO E’ LA RIFORMA DELLA NORMA CHE VIETA LA MULTIPROPRIETA’ , MAGARI FACENDO DUE GIRONI IN SERIE A , PER PERMETTERE ALLE SQUADRE SATELLITI DI POTER PARTECIPARE SENZA INCONTRARE DETERMINATE SQUADRE O ALTRIMENTI CONTINUEREMO A PARLARE PER ANNI DEGLI STESSI PROBLEMI

  15. lotito e’ un pagliaccio paraculo,tirchio com’e’ spendeva 5 milioni di euro se non aveva dei ritorni? ora questa schifo di squadra se la veda lui e il cognato con fabiani,meglio essere in serie C con proprietari che hanno intusiasmo con la salernitana che questi pagliacci,se i tifosi sono solo un pochino intelligenti non si faranno prendere piu’ per il culo,senza tifosi=senza introiti la scelta non rimane che a lui e spero che vada a fare in culo da salerno.

  16. Da 4 milioni l’anno ora è passato a 5;
    Fino ad oggi nessuno ha mai contestato, anzi : i tifosi non hanno mai fatto mancare il tifo, anche se la squadra vergognosa non lo meritava;
    Ma di che programmazione parla? Cambiare 2 allenatori all’anno, cambiare giocatori continuamente e investire e puntare su EX-giocatori rotti e vecchi? Si va in ritiro con dei giocatori, e si comincia il campionato con tutt’altra squadra;
    I giocatori vogliono venire a Salerno? E pure qui la realtà stride con le sue esternazioni : ricordate l’ultimo mercato? Ricordate le parole di Vitale? ;
    Ultima fesseria riguardo Donnarumma e Colantuono : il primo era ben visto e veniva acclamato dal pubblico, mentre il mister con vari anni di carriera e varie esperienze in serie A non credo che si impressionava se a Salerno qualcuno lo fischiava;
    E riallacciandomi a Colantuono :altro che serie A, forse è stata proprio la mancanza di ambizioni a fargli passare la voglia e dimettersi;
    Se poi per CASO capita un giocatore decente, subito viene ceduto: Sprocati, Luis Felipe, Donnarumma e Coda, Gatto, ultimo Casasola, ecc;
    Ma poi,serie A e serie A : ma chi ha detto che noi la pretendiamo? È la mancanza di programmazione, i vari allestimenti a caso delle squadre ogni anno, l’improvvisazione, le figure di merda che facciamo ogni anno in giro per l’Italia e mettiamoci pure le mortificanti dichiarazioni che Lotito fa ogni tanto(spesso), e questo è.
    Quindi caro Lotito, grazie per aver risollevato la Salernitana, ma se vendi forse è meglio.
    P.S.
    Ma Formisano e Linarello commentano sempre insieme?

  17. 1)Investi 5 milioni all’anno e hai fatto il Mary Rosy? Ma come mai i soldi sono spesi con affari ******, i campionati sono segnati da circostanze strane e non casuali e in generale la Salernitana ha una struttura societaria meno credibile della Seleco (che per chi non lo sapesse ********). Perché lasci che gli investimenti siano gestiti da un incompetente, Fabiani? Come mai l’attuale gestione non ha costruito niente di solido per il futuro e ha una rosa che vale niente? Come mai comunicazione, marketing, settore giovanile e altre cose fondamentali in una società professionistica sono totalmente ignorati?
    2) Chi diceva che questa squadra era forte? I giornalisti e i tifosi pagati non contano, quelli non hanno faccia. Caro Lotito sei vittima delle tue stesse bugie.
    3) Vuoi andare in Serie A ed è un mito che non puoi? Allora perché non ci parli delle regole di lega che lo impediscono e del fatto che già il vento sta cambiando sulle multiproprietà in serie diverse? Hai dato solidità economica a questa società? Ma quale se sono 2 anni che devi fare plusvalenze **** per non fallire.

    Solo 3 parole per te Lotito: Liberate la Salernitana. Non rappresentate nessuno, questa società è un abuso e uno schiaffo a qualsiasi sportivo salernitano. Usare una società di 100 anni per affari **** come te e il tuo amichetto Fabiani non è più consentito. A Giugno vai via e basta. Nessuna discussione, nessun compromesso, tu a Salerno ormai sei notizia di ieri. Porta i tuoi 5 milioni annui da un’altra parte. Ultima nota, le interviste falle con un giornalista a cui hai tolto l’accredito *****.

  18. Ma uno come Lotito investe 4/5 milioni l’anno per la Salernitana e per la bella faccia mia e dei tifosi e dei Salernitani senza aver programmato e previsto un enorme ritorno economico ?
    Ma chi volete prendere per il culo ?

  19. Intanto adesso pensasse alla salvezza che la situazione è messa male.Per tutti quei lecchini che lodano la solidità societaria, ma vi siete accorti che questa ( solidità) serve solo a rimanere sempre in B ? Ma che tifosi siete senza aspirazioni ?

  20. sinceramente sono molto confuso e comunque a Salerno essendo molto passionali ci facciamo prendere spesso dal momento e dalle emozioni. questa società non mi entusiasma, ma una cosa è certa: sono i giocatori a scendere in campo e se alcuni qui non combinano nulla e poi in altre squadre diventano fenomeni io sinceramente non mi sento di incolpare la società… la squadra sulla carta non è da metà classifica, certo manca qualche elemento, ma come mi spiegate che il Brescia sta andando in serie A e a inizio campionato aveva tutte altre prospettive? mah, io non me lo riesco a spiegare… il calcio non è matematico. forse è il caso di stare e far stare i calciatori più tranquilli???

  21. Niente di nuovo, sempre le stesse cose, che se ncantat u disc?? Dovrai pezzentire per riavere un po’ di gente allo stadio, ormai si carta canusciut… Comico, barzelletiere e ndrallazzier… Il tuo tempo è finito… Passa la mano, oppure regalala ca fai chiu bella figura!!! Allo stadio fin quando ci sei tu mai più!!!

  22. Altre dichiarazioni per prenderci in giro. Tanto al di là del fatto che voglia o non voglia andare in A, ci siamo rotti di avere un presidente che ci critica perchè gli spettatori sono pochi, che ci dice che ci dobbiamo accontentare della b, che la nostra storia è fatta più da c che da b, che pressiamo troppo….ma scherziamo? Questo è il suo attaccamento verso la città? Poi la squadra per la serie A fabbiani non la sa fare, non è cosa sua, ogni anno comprano 30 giocatori, tutti di medio-basso livello, che non si capisce chi è il titolare e chi è il panchinaro, tutti gli allenatori non ci capiscono un cavolo e cambiano la formazione titolare ogni giornata, ormai da anni così, alla fine molti non giocano manco una partita e se ne vanno 1 mese dopo o a gennaio. Se uno sa fare la squadra, compra 12-13 giocatori forti e non infortunati o a fine carriera, e poi compra una decina di panchinari di medio-basso livello, giovani che hanno voglia di emergere. Ma ora non ci prende più in giro.

  23. Se.insiste con queste dichiarazioni/puttanate e’ proprio perche’ Salerno glielo ha permesso per troppo tempo ..vediamo ora come reagisce la curva sud ..sono proprio curioso ..
    Vi dico gia’ che se ci sara’ un incontro sento puzza di bruciato ..
    TE NE DEVI ANDARE ..CHEST’E’ ..
    SENZA SE E SENZA MA
    NON SI TORNA INDIETRO
    LIBERATE LA SALERNITANA!

    P.s. giornalai …

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.